Treviso Basket - New Basket Brindisi: 96 - 90 , Serie A > Girone Unico

Scontro salvezza al Palaverde tra la Nutribullet TVB di coach Marcelo Nicola, al suo debutto casalingo, e la Happy Casa Brindisi di Frank Vitucci.

TVB in campo di fronte ai 3816 caldissimi spettatori del Palaverde con Russell, Bortolani, Jurkatamm, Akele e Sims, risponde con Zanelli, Gentile, Harrison, Gaspardo e Perkins. Nel primo quarto le due squadre partono a spron battuto, 4-4 dopo il primo minuto, poi Gaspardo segna la tripla, ma Sims molto presente in avvio sotto i tabelloni, riporta sotto i padroni di casa (6-7 al 3’). Il duello Sims-Perkins fa scintille, mentre da una parte Gentile e dall’altra Russell danno ritmo alle squadre. Bortolani trova la tripla per il primo vantaggio di TVB (11-10), poi Weezy Russell inventa il 2+1 che lancia la Nutribullet sul 14-10 al 4’. Brindisi non molla e replica con la tripla di Zanelli, poi Perkins da sotto riporta i pugliesi a -1 (16-15) al 5’.

TVB però gioca fluida in attacco aprendo bene il campo, ne beneficia Bortolani che segna un’altra tripla, ma in un amen Harrison trova in velocità la bomba del controsorpasso: 19-20 al 7’. L’affondata di Aaron Jones, appena entrato, sull’assist di Russell infiamma il Palaverde mentre prosegue il testa a testa tra le due squadre con Perkins in evidenza per gli ospiti (8 punti nel quarto). L’Happy Casa appena può corre in velocità, Gentile sigla in contropiede il +3 brindisino (21-24) al 18’. Weezy Russell però è in gran vena (10 punti nel primo quarto) e accorcia prima di lasciare spaizo a capitan Imbrò. Brindisi viaggia alla grande in attacco, anche Clark spara da tre (22-26) e time out di coach Nicola. Il primo quarto si chiude sul 24-28.

La Nutribullet TVB inizia con grande ardore il secondo quarto trascinata da un pubblico caldissimo che esplode al +3 siglato da Jones che corona un bel break 7-0 in avvio dei padroni di casa (31-28), poi anche Chillo entra nel vivo del match con la tripla del 34-30 al 13’. Il Palaverde è una bolgia, Sims si esalta con rimbalzo d’attacco e canestro per il +6 (38-32), ma Perkins segna anche da tre e gli ospiti restano in carreggiata. Il match resta intenso e senza esclusione di colpi, la squadra di coach Vitucci non molla e approfitta di un paio di errori trevigiani per pareggiare con la schiacciata di Gaspardo in contropiede: 40-40 al 17’. Assorbito il tentativo di fuga della Nutribullet, gli ospiti prendono fiducia e ora è Brindisi a fare la voce grossa con Harrison che segna da tre in transizione per il +4 (40-44). Time out di TVB e al rientro arriva la terza bomba di un Giordano Bortolani in grande spolvero. Un secondo quarto scoppiettante si chiude con i canestri di Russell, la quarta bomba di Bortolani (14 punti all’intervallo per il golden boy siciliano) e il jumper di Chillo per il 50-50 che chiude le ostilità.

Il terzo quarto inizia con un tiro libero di Russell a segno perchè nella bagarre al 20′ un parapiglia tra Jones, Perkins e Harrison aveva portato gli arbitri a un triplo fallo tecnico. Poi Sokolowski incendia la retina da tre (54-50), ma Perkins si conferma osso duro sotto i tabelloni, canestro e fallo per il -1 degli ospiti. La Nutribullet si affida al suo asse play-pivot, Russell e Sims allungano (58-53), ma gli attacchi oggi hanno la meglio sulle difese, ancora Perkins e Zanelli riportano vicina l’Happy Casa che sorpassa con la tripla di Harrison. Il match resta senza un padrone, Perkins continua a martellare da sotto (60-62 al 24′), ma pareggia il “solito” Bortolani che come Russell trova varchi nel cuore della difesa pugliese.

Le percentuali delle due squadre restano altissime, Ale Gentile trova la bomba dalla lunghissima, poi Harrison sigla il +5 (62-67). Time out di coach Nicola. Henry Sims di forza rompe il break ospite, poi vola a stoppare Perkins e ne approfitta “Jordan” Bortolani, quinta tripla, che riporta TVB a -1 (67-68) al 27′.La squadra di casa però non riesce a completare l’aggancio complice qualche amnesia difensiva che permette ad Harrison (9 punti nel terzo quarto) di tenere i suoi a +4. Ma anche la Nutribullet ha tante risorse, Nicola Akele batte un colpo con il suo primo canestro (da tre), risponde perkins e si resta spalla a spalla (73-76). Il Palaverde torna ad accendersi per la tripla allo scadere del 30′ di Mikk Jurkatamm per l’ennesima parità: 76-76.

Si apre l’ultimo quarto di uno “spareggio” salvezza che non ha tradito le aspettative in quanto ad intensità ed emozioni. DeWayne Russell raggiunge Bortolani a quota 20 punti con la sua prima tripla (79-78). L’equilibrio regna sovrano e i contatti si sprecano in un match senza esclusione di colpi. Dopo 30 minuti ad alte percentuali ora la gara è più nervosa, dopo 4′ il punteggio è 80-79 per i padroni di casa. Gentile riporta avanti Brindisi di forza, ma Bortolani è sempre puntuale. Brindisi si affida a Gentile che segna due volte in avvicinamento (82-85) sfruttando il fisico. TVB ora fatica in attacco, ma ci mette tanto cuore sulle palle vaganti e resta spalla a spalla, al 37′ l’Happy Casa è avanti 83-85, ma Jones schiaccia per il pareggio.

Tensione alle stelle, Harrison si conferma spauracchio per la difesa di casa con un’altra tripla (85-88) confermando una percentuale stellare da tre punti per la squadra pugliese stasera. Ma il cuore di Russell e compagni è immenso, Weezy segna con il fallo e riporta avanti i suoi: 90-88 e Palaverde in ebollizione a -1’30”. Gentile, faro dell’attacco brindisino nel finale, è glaciale e pareggia, poi Akele da sotto con un bel taglio realizza il +2:, 92-90, con 49″ da giocare.nel convulso finale.L’ultima difesa di TVB è perfetta, così come il palleggio-arresto-e-tiro di Weezy Russell che fa incendiare di passione il Palaverde per il 94-90 a 15″ dalla fine. Nell’azione decisiva Jones va nell’empireo a cancellare con una stoppata il tentativo degli ospiti. Bortolani segna i tiri liberi della staffa e TVB festeggia con il suo pubblico una vittoria che vale oro, sistemando anche la differenza canestri con i pugliesi!

Per i tabellini completi CLICCA QUI

Fonte: ufficio stampa Treviso Basket 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: