Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Unibasket Lanciano - Virtus Assisi: 87 - 73 , Serie C Gold > Girone Unico

Una Virtus Eko Gruppo Assisi ancora rimaneggiata perde a Lanciano 87-73 una gara importante per il prosieguo in campionato. I ragazzi di Piazza non riescono a dare continuità alla vittoria nel derby contro il Perugia Basket arrivata nel penultimo turno. Ancora non disponibile il nuovo arrivato Genjac, Santantonio in panchina, ma non ancora pronto dopo l’infortunio.

Sempre dietro nel punteggio gli ospiti contro un avversario coriaceo. Bene soprattutto in avvio Meccoli e Capezzali, con un Quercia miglior marcatore della gara ed una prestazione importante, per lui 24 punti personali. Primo quarto equilibrato con la Virtus attaccata alla gara. Poi lo strappo nella seconda frazione anche a causa dei cambi “corti” per Piazza. Un parziale che vedeva la Virtus Assisi rimanere più distante dagli avversari in termini di punteggio e dal quale i rossoblu non riuscivano più a rientrare. Finale 87-73 per Lanciano. Sabato prossimo al PalaSir il debutto del nuovo innesto croato-bosniaco Genjac, oggi aggregato alla squadra.

Unibasket Lanciano - Virtus Assisi 87-73

Lanciano: Ranitovic 12, D'Eustachio F. 2, Cukinas 12, Martelli 15, Mordini 11, Agostinone 3, D'Eustachio L. 4, Maralossoudabangadata 2, Martino 22, Bantsevich, Nikoci 4. All. Corà

Assisi: Faina 7, Provvidenza 9, Capezzali 7, Meccoli 10, Quercia 24, Santantonio ne, Metalla 7, Gramaccia 3, Nana 6, Fondacci ne. All. Piazza

Parziali: 21-19, 21-13, 22-18, 23-23.
Progressivi: 21-19, 40-32, 64-50, 87-73.
Usciti per 5 falli:

Arbitri: Di Santo e Marianetti

Fonte: ufficio stampa Virtus Assisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: