Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Bastia - Deruta Basket: 71 - 47 , Promozione Umbria > Girone Unico

Domenica 24 Novembre al Palagiontella di Bastia Umbra ospiti delle Virtus Bastia il Deruta basket squadra passata in Promozione dopo i lunghi trascorsi in serie D degli anni precedenti. La gara parte un pò in sordina, le due squadre si studiano, anche se bastia sembra averne di piu. Capezzali affonda i primi 2 punti (15 a fine gara) del match e da il via alle danze, al riposo le squadre escono con un notevole distacco. (Quasi 20 punti). Al rientro coach Barili chiede ai suoi di affondare il colpo ma la squadra si contrae e Deruta prova a rifarsi sotto rosicando punti importanti. Melone sale in cattedra spara una tripla e un canestro in tap-in che permetterà di ristabilire gli equilibri, Capitan Caracciolo con giocate di alta qualità e Fondacci che insacca sotto canestro mettono fine alla partita.

“Siamo stati bravi in settimana a cambiare rotta, ritroviamo Rossi M. e perdiamo Momi e Bonacci, è un periodo strano ma risorgeremo e Deruta e stato l’inizio. Da venerdi si è aggregato al gruppo anche Sebastiano Sensi che darà piu qualità a questa squadra.” spiega coach Barili.

Giovedi un gradito ritorno per arricchire il Roster Promozione ed è quello di Sensi Sebastiano che ritrova la squadra Bastiola per dare una mano al gruppo di coach Barili.

Bastia:  Capezzali 15, Tartufi, Rossi M. 5, Scarponi, Caracciolo 17, Battaglia, Rossi S. 7, Aisa 5, Bacchi 8, Melone 7, Fondacci 6, Massetti 2.

Ufficio Stampa Virtus Bastia

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: