Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Roma - Treviso Basket: 69 - 81 , Serie A > Girone Unico

Sport dell’Eur deve arrendersi alla De’Longhi Treviso per 69-81 in un match che ha visto gli ospiti fare partita di testa per tutti i 40’. Partita indirizzata già dal primo quarto: la Virtus trova tante difficoltà al tiro (5/20 complessivo nel parziale) e Treviso ne approfitta per portarsi avanti prima sul 7-17 e poi sul 13-25 di fine quarto; dei 13 punti di Roma 11 sono di Jefferson. Gli ospiti continuano a condurre nel secondo quarto grazie anche all’8/17 da tre punti che permette loro di andare al riposo sul 35-50.

Le triple di Logan aiutano gli uomini di Menetti a toccare il massimo vantaggio sul 37-56, prima della reazione romana guidata ancora da Jefferson e Kyzlink per il 55-64 di fine terzo periodo. Nei primi 5’ dell’ultimo quarto, però, la De’Longhi parte con un 0-6 che chiude virtualmente il match. Finisce 69-81. Prossimo impegno in campionato per la Virtus Roma sarà sul campo di Varese, domenica 1 dicembre alle ore 12:00.

Virtus Roma - De’Longhi Treviso 69-81 (13-25; 35-50; 55-64)

Virtus Roma: Cusenza ne, Moore, Alibegovic 4, Rullo ne, Dyson 10, Baldasso 8, Pini 1, Farley ne, Spinosa ne, Jefferson 23, Buford 7, Kyzlink 16. All. Bucchi

De’Longhi Treviso: Tessitori 10, Logan 23, Alviti 9, Nikolic 13, Parks, Imbrò 6, Chillo 7, Uglietti 5, Severini, Fotu 8. All. Menetti

Fonte: ufficio stampa Virtus Roma

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: