Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sambenedettese Basket - Unibasket Lanciano: 59 - 77 , Serie C Gold > Girone Unico

L'Unibasket Lanciano espugna il campo e conquista la nona vittoria stagionale, confermando il primo posto in classifica in attesa degli impegni di Fossombrone e Valdiceppo, le altre due squadre occupano la prima posizione. Successo meritato per gli uomini di coach Corà che soffrono nel primo quarto il ritmo dei padroni di casa trascinati da un ottimo Bugionovo, 17 punti per lui nei primi 20 minuti, per poi prendere in mano con decisione il ritmo e le redini dell'incontro.

Gli abruzzesi riescono a recuperare il -8 della prima sirena, già nel secondo parziale riuscendo a rientrare negli spogliatoi a metà gara avanti 30-33. Nel secondo tempo l'Unibasket allunga in maniera decisa, conquistando un vantaggio in doppia cifra, che permette loro di gestire con tranquillità le ultime fasi della partita. Nel Lanciano in quattro vanno in doppia cifra, con Ranitovic su tutti con 23 punti. Alla Samb non basta la grande prova di Bugionovo che chiude come miglior marcatore della serata con 26 punti.

Sambenedettese Basket - Unibasket Lanciano 59-77

Sambenedettese: Ortenzi 8, Bugionovo 26, Cesana 9, Murtagh 14, Pebole 2, Correia ne, Capleton, Roncarolo, Quercia, Lucenti, Carancini, Lucidi ne. All. Aniello

Lanciano: D'Eustachio, Cukinas 16, Adonide 4, Mordini 13, Martelli 13, Masciopinto, Agostinone 5, Di Giovanni, Marino, Capuani 3, Cancelli, Ranitovic 23. All. Corà

Parziali: 20-12, 10-21, 8-14, 21-30.
Progressivi: 20-12, 30-33, 38-47, 59-77.
Usciti per 5 falli: D'Eustachio (Lanciano)

Arbitri: Renga e Lanciotti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: