Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Niccolò Filoni è un nuovo giocatore del Kleb Basket Ferrara

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/09-07-2020/ufficiale-niccol-filoni-giocatore-kleb-basket-ferrara-600.jpg

Social

Kleb Basket Ferrara comunica di aver firmato Niccolò Filoni per la stagione sportiva 2020/2021.

Aquilano, classe 2001, il neo biancazzurro è un’ala di 193 centimetri per 88 chilogrammi reduce dall’annata a Rieti (Serie A2 Girone Ovest), chiusa con 3,6 punti e 2,6 rimbalzi a gara in oltre 18’ di media.

Filoni muove i primi passi della sua carriera cestistica al Nuovo Basket Aquilano, giocando per 11 anni nel Settore Minibasket e poi nel Settore Giovanile aquilano, raggiungendo due Finali Nazionali 3vs3 e vincendo diversi Campionati Regionali. Nella stagione 2016/2017 la neo ala biancazzurra ha continuato la sua carriera giovanile in prestito con la maglia dell’Oxygen Bassano, conquistando le finali nazionali con la compagine veneta nel 2016 e nel 2018.

Con la canotta dell’Oxygen, Filoni ha giocato anche nella serie C Gold veneta. Diverse e allo stesso tempo importanti le esperienze con la canotta dell’Italia di categoria: da segnalare la partecipazione di Filoni alle Olimpiadi Giovanili 3X3 giocate a Buenos Aires nel 2018 e la conquista della medaglia di bronzo individuale nella gara delle schiacciate nella medesima competizione. L’estate 2019 lo vede protagonista agli Europei Under 18, disputatisi in Grecia: con la maglia dell’Italia, della quale è capitano, Filoni gioca 7 gare, chiudendo la competizione con poco meno di 8 punti (15 di high) e 4 rimbalzi di media, cifre condensate in quasi 23’ di gioco a partita. Dopo la stagione a Rieti continuerà a Ferrara e al Kleb il percorso di crescita.

Fonte: ufficio stampa Kleb Basket Ferrara 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: