Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Amatori San Severino - Ascoli Basket: 71 - 58 , Serie D Regionale > Girone A - Marche

L'Amatori San Severino supera l'Ascoli Basket e conquista la terza vittoria stagionale. Primo quarto molto equilibrato con le due squadre partite contratte, con diverse palle perse e polveri bagnate soprattutto dalla distanza. Nel secondo parziale salgono di tono i padroni di casa che alzano l'intensità difensiva, trascinati dalle giocate di Massaccesi e di capitan Cruciani.

Al rientro in campo dopo l'intervallo i locali allungano e riescono a resistere ai tentivi di recupero degli ascolani che riescono a riavvicinarsi per due volte a -5 senza però completare la rimonta. San Severino però non si scompone ed all'inizio dell'ultimo quarto allunga nuovamente, e questa volta in maniera decisiva, guidata da un Severini che realizza 12 punti negli ultimi dieci minuti. Per gli uomini di coach Sparapassi in quattro vanno in doppia cifra con Massaccesi su tutti con 17 punti, mentre negli ascolani buone prove di Lungwana e Nanni autori, rispettivamente, di 22 e 13 punti.

Amatori San Severino - Ascoli Basket 71-58

San Severino: Giuliani 4, Severini 16, Massaccesi 17, Potenza 5, Tortolini 15, Fucili 2, Callea 2, Cruciani 10, Ortenzi, Rossi, Reggio. All. Sparapassi

Ascoli: Santini, Falcioni 4, Filipponi, Rapposelli, Mattei 7, Falà 2, Van der Hammen 6, Bonfigli 4, Lungwana 22, Nanni 13. All. Caponi

Parziali: 13-15, 22-15, 17-14, 19-14.
Progressivi: 13-15, 35-30, 52-44, 71-58.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Camilletti e Battino

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: