Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Amatori San Severino - Sporting Porto Sant'Elpidio: 52 - 64 , Serie D Regionale > Girone A - Marche

Esordio col botto per lo Sporting nel campionato di Serie D. I ragazzi hanno superato in trasferta l'Amatori San Severino per 52-64 e aprono la stagione con una bella vittoria. Match equilibrato quello di stasera, con i padroni di casa più precisi al tiro nei primi 10 minuti, che chiudono in vantaggio di sette (20-13). Nei successivi parziali i nostri ragazzi hanno recuperato lo svantaggio chiudendo il secondo e il terzo parziale a +2 (29-21, 39-41). Nell'ultimo quarto lo strappo decisivo dello Sporting, che con alcuni contropiedi piazzano il break decisivo e chiudono 52-64.

I ragazzi di Cappella, oltre ai due punti, tornano a casa con la convinzione di potersela giocare. Si tratta solo della prima giornata, ma la prova di stasera fa ben sperare per il resto della stagione.
Il prossimo impegno sarà anche l'esordio in casa venerdì prossimo 12 Ottobre alle 21.15 contro la Victoria Fermo al Palasport di Via Ungheria.

Amatori San Severino - Sporting Porto Sant'Elpidio 52-64

San Severino: Fucili 5, Severini 10, Massaccesi 10, Potenza 4, Rossi, Rucoli 3, Kozhin, Ortenzi 1, Reggio 3, Della Rocca ne, Giuliani 3, Tortolini 13. All. Sparapassi

Porto Sant'Elpidio: Balilli 7, Marconi 14, Nathan 6, Savini 7, Prati 10, Totò 12, Orsini 4, Rosettani 2, Cappella 2. All. Cappella

Parziali: 20-13, 9-18, 10-10, 
Progressivi: 20-13, 29-31, 39-41, 13-23.

Ufficio Stampa Sporting Porto Sant'Elpidio 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: