Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Assisi - Uisp Palazzetto Perugia: 54 - 70 , Serie D Regionale > Girone Umbria

Il Basket Assisi non si sblocca e rimedia la seconda sconfitta consecutiva in questo inizio 2019. Il ritorno di Taddeucci e Capezzali dopo un lungo periodo di assenza, non porta novità al Basket Assisi che non riesce a trovare la distensione necessaria per puntare alla vittoria. Sabato sera al Palarivo contro la Uisp Perugia, l’Assisi, non è stata neanche fortunata, in primis per la bravura dell’avversario e qui non si può fare niente e poi per una serie di situazioni negative che hanno creato nervosismo tra le fila assisiate che hanno fatto perdere lucidità a Caputo e compagni. 

Un peccato, dopo i primi due quarti giocati alla pari con gli avversari (28-31 al 20’) l’Assisi non trova continuità nel terzo parziale, sotto tono alcuni giocatori, un ritmo altalenante e conclusioni sbagliate, fanno il gioco degli avversari che mettono sul piatto la velocità, un buon assetto di squadra e la serata di grazia di Pennicchi e Spagnolli, su tutti, quest’ultimo dotato di una forza esplosiva eccezionale (top scorer con 18 punti) situazioni che non lasciano scampo agli assisiati. 

Con un parziale di 10-20 nel terzo minitempo la Uisp crea i presupposti per la vittoria finale, l’Assisi cerca in tutti modi di recuperare lo svantaggio, ma la gara prende una piega irreversibile, affiora il nervosismo, volano i “tecnici” che spostano ulteriormente gli equilibri e la gara va in archivio regalando agli avversari anche gli extrapossessi, una manna per arrotondare un punteggio già di per se consistente. Vince la Uisp per 54-70 e conquista due punti importanti per la classifica generale. L’Assisi si lecca le ferite, incassa una sconfitta dolorosa con una pari classifica e dovrà fare luce su ciò che non è andato e ritrovare al più presto quella tranquillità che l’aveva contraddistinta nel girone di andata.

Basket Assisi - Uisp Palazzetto Perugia 54-70

Assisi: Mazzotti 12, Bertoli 5, Papa 4, Valli 2, Sensi ne, Frustichino, Taddeucci 5, Capezzali 3, Bartocci, Millucci 9, Caputo 14. All. Ceccobelli

Perugia: Pennicchi 15, Versiglioni 4, Spagnolli 18, Ciccarelli 2, Aprile 2, Belloni, Minieri 13, Giometti 10, Rossi 2, Brizioli 4, Buca, Caneponi. All. Monacelli

Parziali: 15-17, 13-14, 10-20, 16-19.
Progressivi: 15-17, 28-31, 38-51, 54-70.
Usciti per 5 falli: Mazzotti (Assisi)

Arbtri: Mammoli e Fazzino

Ufficio Stampa Basket Assisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: