Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

C.S.93 Basket Vadese - Adriatica Trashmen Pesaro: 51 - 49 , Promozione > Girone A

Il Basket Vadese supera in volata i Trashmen Pesaro e conquista il secondo posto finale nel Girone A, preparandosi così nel migliore dei modi agli imminenti playoff, nei quali incontreranno nel primo turno i Titans Jesi, quinti classificati nel Giorne B. Per la squadra pesarese, invece, svanisce il sogno di approdare alla post season, cosa che non sarebbe accaduta neanche in caso di successo vista la contemporanea vittoria del Calcinelli sul campo dell'Ignorantia Pesaro.

La partita ha visto i padroni di casa condurre dall'inizio alla fine, con un vantaggio che nel corso del secondo quarto era salito oltre quota dieci punti. Nel terzo parziale, però, gli ospiti erano riusciti a riaprire la gara grazie ad un break di 4-14 che ha riportato la gara in equilibrio. Il finale punto a punto ha così premiato i locali che hanno mandato nove uomini a referto ma nessuno in doppia cifra. Nei Trashmen bene Palazzi e Facciardini autori, rispettivamente, di 12 ed 11 punti.

Basket Vadese - Adriatica Trashmen Pesaro 51-49

Vadese: Grassi, Fulgini 8, Aloigi, Maciaroni 8, Alberto 1, Bozzi 6, Pagnini 6, Foglietta 3, Fosci 9, Azzolini 8, Fedrigucci 2. All. Cangiotti

Pesaro: Palazzi 12, Baldini ne, Giraldi 7, Fabbri 2, Benelli ne, Saragoni, Baldassarri 6, De Angelis, Rosati 4, Urbani 7, Facciardini 11, Tombari. All. Paffumi

Parziali: 17-12, 16-8, 4-14, 14-15.
Progressivi: 17-12, 33-20, 37-34, 51-49.
Usciti per 5 falli: Maciaroni (Vadese) e Giraldi (Pesaro)

Arbitri: Ardone e Scaramellini

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: