Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

FeBa Civitanova - Porto San Giorgio Basket: 68 - 48 , Femminili > Serie C Marche-Umbria

Sconfitta con l’onore delle armi per le biancoverdi, che cadono in casa della imbattuta Feba Civitanova, ma sfoderando 40’ di grande cuore ed applicazione. L’impervio pronostico della vigilia viene ulteriormente aggravato dalle pesanti assenze di giornata che riducono a 8 le atlete a disposizione di coach Poggi: ma rispondendo alle sollecitazioni della panchina, capitan Fratini e compagne spremono ogni energia fisica e mentale e tengono botta alle avversarie, molte delle quali già protagoniste nel roster civitanovese di A2.

Avvio di gara scintillante delle nostre ragazze con una scatenata Lucia Principi che inaugura, con un gioco da tre punti, un primo tempo che la vedrà immarcabile padrona del pitturato. Per tutti i primi 10’ le biancoverdi rispondono colpo su colpo e si va al primo riposo con la partita in pieno equilibrio. La seconda frazione si rivelerà però decisiva per le sorti della gara: complice la stanchezza per le ridotte rotazioni, perdiamo lucidità nella gestione offensiva e le padrone di casa puniscono inesorabilmente le troppe palle perse del periodo.

Dopo il -13 con cui si va negli spogliatoi, le sangiorgesi sfoderano un secondo tempo di grande orgoglio: con Lucia Principi costantemente raddoppiata, sale sugli scudi una frizzantissima Jessica Foró in serata molto calda al tiro (13 punti e due bombe a referto) ma complessivamente tutto il collettivo gioca con grande fluidità, costruendo buone trame offensive che portano tutte le ragazze ad iscriversi nel tabellino marcatori di serata.

L’auspicio è ora di dare continuità ai buoni spunti visti nella prestazione odierna: confidando nel recupero delle ragazze oggi assenti, la caccia alla vittoria riparte dal prossimo appuntamento che ci vedrà ospitare tra le mura amiche la formazione di Senigallia (2 febbraio con palla a due alle 20:15).

Feba Civitanova - Porto San Giorgio Basket 68-48 (14-12: 35-22; 47-31)

Porto San Giorgio Basket
: Vecchi 2, Fancello 2, Fratini 3, Foró 13, Grandoni 6, Principi 15, Santandrea 3, Matteucci 4. All: Nello Poggi; Ass.all. Sara Ficiarà

Pagina Facebook Porto San Giorgio Basket Femminile

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: