Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Pedaso - Sporting Porto Sant'Elpidio: 64 - 45 , Serie D Regionale > Girone A

Lo Sporting cade a Pedaso e vede compromesse le chance di accesso ai playoffs. Risultato finale di 64-45, con i primi due tempi giocati bene e prima metà chiusa in vantaggio, grazie ad una difesa attenta e una buona precisione al tiro. Al rientro dalla pausa lunga i padroni di casa hanno però invertito la tendenza, complice anche la bagarre a metà del terzo quarto, dove Pedaso colleziona due falli tecnici ma cambia l'inerzia del match a proprio favore.

Lo Sporting non riesce a reagire, complici anche la numerose assenze, che non consentono a Coach Cappella le adeguate rotazioni. A due giornate dal termine i punti in classifica restano 20 e i due ultimi impegni sono il match interno contro la capolista Macerata e lo scontro diretto a Fabriano contro la Brown Sugar.

Pallacanestro Pedaso - Sporting Porto Sant'Elpidio 64-45

Pedaso: Del Buono 12, Piciotti, Stampatori, Ciccorelli 8, Nanni, Manfrini 7, Di Silvestro 8, Giulietti 3, Moriconi, Albertazzi 6, Venditti 20. All. Ionni

Porto Sant'Elpidio: Marcantoni 12, Marconi 17, Ndour 4, Cappella M. 2, Di Pietro 2, Rapagnani 1, Totò 7. All. Cappella R.

Parziali: 16-14, 11- 16, 21-8, 16-7.
Progressivi: 16-14, 27-30, 48-38, 64-45.
Usciti per 5 falli: Ndour e Rapagnani (Porto Sant'Elpidio)

Arbitri: De Carolis ed Auriemma

Pagina Facebook Sporting Porto Sant'Elpidio

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: