Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pgs Or.Sal. Ancona - Adriatico Ancona: 59 - 58 , Promozione > Girone D

Il Pgs OrSal Ancona vince in volata il derby contro l'Adriatico Ancona e conquista la terza vittoria stagionale, salendo al quarto posto in classifica a soli due punti dal terzetto che comanda il Girone D. Successo meritato per i ragazzi di coach Foti che sono stati in testa dall'inizio alla fine con vantaggi anche superiori ai dieci punti, ma che hanno rischiato di vanificare la vittoria negli ultimi minuti.

Alla fine del terzo quarto, infatti, la gara sembrava virtualmente chiusa con l'OrSal avanti 47-32, ma l'Adriatico grazie ad un ultimo parziale da 12-26 riusciva a sfiorare la clamorosa rimonta. A decidere la gara per i padroni di casa erano le triple di De Rosa, Biondi e Raschia ed i tre tiri liberi messi a segno nel finale da Viola. Alla fine nella squadra di coach Foti il migliore è stato De Rosa che ha chiuso con 14 punti, mentre nell'Adriatico bene Lorenzini che ha chiuso con 15 punti a referto.

Pgs OrSal Ancona - Adriatico Ancona 59-58

OrSal: Grilli, Raschia 12, D'Auria, De Rosa 14, Pannozzi 5, Biondi 5, Viola 9, Di Teodoro, Lanari 10, Nweke 2, Papini 2. All. Foti

Adriatico: Battagli 10, Ripanti 4, Lanari 2, Lorenzini 15, Bedetti 3, Gasparrini 2, Vianelli 4, Mariella 5, Osimani 4, Di Campli 9, Zampini. All. Moro

Parziali: 13-11, 18-12, 16-9, 12-26.
Progressivi: 13-11, 31-23, 47-32, 59-58.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Giardini e Talotta

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: