Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

O.M.P. Pettinari Fossombrone - C.S. 93 Basket Vadese: 54 - 78

Il Basket Vadese espugna il campo di Fossombrone e torna da sola al secondo posto, complice la sconfitta interna della Lupo Pesaro ad opera del Carpegna. Quindicesima vittoria stagionale per i gialloverdi, che restano comunque ancora in corso per il primo posto del Girone A.

Partita senza troppa storia, con gli uomini di coach Cangiotti che fin dal primo quarto hanno preso un vantaggio in doppia cifra che ha permesso loro di controllare il resto della gara con tranquillità. Nei gialloverdi buona prova di Della Mora e Fedrigucci autori, rispettivamente, di 16 e 12 punti. Per il Fossombrone, che nonostante la sconfitta, rimane comunque in lotta per accedere nei playoff, bene Edoardo Santi, miglior marcatore della serata con 22 punti.

O.M.P. Pettinari Fossombrone - Basket Vadese 54-78

Fossombrone: Barattini M. 6, Santi E. 22, Bartoli 9, Monaldi, Vicario 5, Santi S. 4, Diottalevi 6, Tadei, Bonci, Pagliari 2. All. Renzi

Vadese: Carciani G. 9, Fedrigucci 12, Grassi 4, Della Mora 16, Baldassarri 7, Zappetti, Carciani M. 2, Maciaroni 12, Nuara 6, Foglietta 3, Fosci 7. All. Cangiotti

Parziali: 12-22, 16-20, 13-16, 13-20.
Progressivi: 12-22, 28-42, 41-58, 54-78.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Fossombrone 18, Vadese 15.
Tiri da 3 punti: Fossombrone 4, Vadese 7.

Arbitri: Mengucci e Iacobucci

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: