x




Thunder Basket Matelica-Fabriano - Stella Azzurra Roma: 82 - 58 , Serie A2 Femminile > Girone Sud

Nella nona giornata del campionato di serie A2 femminile di basket, la Halley Thunder Matelica supera con un ampio 82-58 la E-Gap Stella Azzurra Roma e sale a quota 10 punti in classifica, centrando la seconda vittoria di fila (successo che mancava tra le mura amiche dal 22 ottobre).
Le ragazze di coach Orazio Cutugno partono immediatamente con le marce alte e volano sul 7-0 interamente firmato da Benedetta Gramaccioni, che segnerà i primi nove punti biancoblù e concluderà a quota 18, seppur limitata dai falli.
In una serata in cui il capitano Debora Gonzalez torna a svalicare il ventello (22) e l’olandese Laura Steggink firma la migliore prestazione stagionale (15 punti e 6 rimbalzi con 3/4 da tre), è l’intero “impianto” matelicese a convincere, capace anche di sopperire ai soli otto minuti sul parquet di Alessia Cabrini, fermata da una distorsione alla caviglia ad inizio partita.

I numeri confermano il convincente successo matelicese: 51-40 a rimbalzo, 14 palle perse rispetto alle 21 capitoline, una proficua serata al tiro (soprattutto da tre, 39%), ben 24 punti segnati in contropiede.
Dopo lo scoppiettante avvio di gara firmato Gramaccioni, è Steggink con due triple di fila ad imprimere il primo allungo al 14’ sul 27-16, dopodiché comincia a macinar canestri Gonzalez con tanto di doppiaggio (36-18 al 16’) e ulteriore sgassata (41-19 al 19’).
All’inizio del terzo quarto, dopo il riposo lungo, ancora Gonzalez mette tra le due squadre ben il doppio dei punti (46-23 al 21’), ma poi, nei successivi sei minuti, sale di tono la Stella Azzurra che non ci sta e ritrova una certa fiducia tanto da piazzare un break di 0-11 per il 46-34 del 27’.

A questo punto la Halley Thunder mischia le carte, pressa e difende forte con una “zona” che Roma non digerisce ed il contro-parziale matelicese è di quelli che tagliano le gambe: 18-3 negli ultimi tre minuti del terzo quarto che conducono la squadra di coach Cutugno al massimo vantaggio sul +27 (64-37 al 30’).
Nell’ultimo quarto le cose non cambiano sostanzialmente più e il tabellone finale recita 82-58 per la Halley Thunder.

Il commento di coach Orazio Cutugno. «Le ragazze si sono compattate nel momento di difficoltà, cioè quando Roma stava cercando di rientrare all’inizio del terzo quarto; abbiamo migliorato la parte difensiva e da qui trovato punti facili in contropiede. Avevamo programmato di alternare un po’ le difese e visto che la zona stava funzionando l’abbiamo cavalcata un po’ più a lungo. Sono soddisfatto».

Il commento dell’ala Martina Grassia. «E’ stata una buona prestazione a livello di squadra. Abbiamo approcciato nel modo migliore la partita e seguito bene il “piano” preparato. Anche nel terzo quarto, quando loro hanno un po’ recuperato, abbiamo reagito in modo positivo». (Ferruccio Cocco - ufficio stampa Thunder Basket Matelica)

Halley Thunder Matelica - E-Gap Stella Azzurra Roma 82 - 58 (18-11, 44-23, 64-37, 82-58)

HALLEY THUNDER MATELICA
: Cabrini* 1 (0/2 da 2), Stronati, Celani 4 (0/1, 1/2), Grassia* 7 (3/6 da 2), Steggink* 15 (1/6, 3/4), Gramaccioni* 18 (5/9, 1/5), Gonzalez* 22 (8/12, 1/3), Zamparini 8 (2/7, 1/4), Iob, Michelini 4 (2/5 da 2), Franciolini 1 (0/2 da 2), Offor 2 (1/2 da 2)
Allenatore: Cutugno O.
Tiri da 2: 22/55 - Tiri da 3: 7/18 - Tiri Liberi: 17/22 - Rimbalzi: 51 18+33 (Gramaccioni 9) - Assist: 17 (Gramaccioni 8) - Palle Recuperate: 14 (Gonzalez 5) - Palle Perse: 14 (Grassia 4)

E-GAP STELLA AZZURRA ROMA
: Prosperi* 4 (1/7, 0/4), D'Arcangeli, Brzonova* 11 (4/6, 1/1), Nikolic* 15 (2/5, 3/6), Barbakadze 4 (1/2 da 2), Zangara, Perrotti* 5 (1/9, 0/2), Pelka 8 (2/5, 1/4), Bucchieri* 11 (4/7, 0/1), Garofalo
Allenatore: Chimenti J.
Tiri da 2: 15/43 - Tiri da 3: 5/22 - Tiri Liberi: 13/17 - Rimbalzi: 40 14+26 (Nikolic 9) - Assist: 7 (Prosperi 4) - Palle Recuperate: 6 (Prosperi 2) - Palle Perse: 21 (Bucchieri 4)

Arbitri
: Bergami M., Foschini M.

Photo Credits: Marco Teatini - Janus Basket Fabriano 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche: