Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Uisp Palazzetto Perugia - Cestistica Ascoli: 72 - 59 , Under 20 > Girone Marche-Umbria

Prima partita dopo la pausa natalizia per l’Under 20 della Uisp e vittoria con qualche sofferenza di troppo. La novità è il ritorno in campo di Luca Boni, dopo il brutto infortunio al ginocchio che lo ha tenuto lontano dalle partite per più di 1 anno e che nei minuti in cui è stato impiegato ha risposto più che positivamente. Nei primi minuti Perugia è forte in difesa con Brizioli e Belloni che rubano diversi palloni, ma le prime 6 (facili) conclusioni da sotto canestro non vanno a buon fine. Gli attacchi si sbloccano e Perugia prende un piccolo vantaggio, ma Ascoli non ci sta e si porta avanti con i tiri di da 3 punti di Bonfigli.

Perugia reagisce, Ciarapica è bravo a sacrificarsi in difesa, Hanelli prova a dare energia alla manovra e così alla prima pausa il punteggio è in parità. Secondo quarto sempre equilibrato, Perugia stenta in attacco, ma riesce a contenere abbastanza bene in difesa con il sempre generoso Stella che si butta su tutti i palloni e Lupattelli che sfrutta la sua agilità in difesa per limitare Bonfigli. Sul finire del tempo Antonelli è protagonista del break che porta al riposo Perugia sopra di 6, con 3 ottime conclusioni e un bell’assist.

Nella ripresa gli attacchi fanno fatica e va bene per i padroni casa solo perché riescono a portare a 9 il vantaggio, che arriverà a 11 ad inizio 4° quarto grazie alla precisione al tiro di Ciccarelli, ma Ascoli non vuol cedere e si riporta ancora sotto. Sembra che il finale sarà incerto, ma a 4 minuti dalla fine Ragni (che ha festeggiato in campo i suoi 20 anni, auguri!) alza l’intensità in difesa e Pennicchi indovina i 2 tiri da 3 punti che scavano il break decisivo e insieme a Chiodi gestiscono senza grossi problemi gli ultimi minuti.

Uisp Palazzetto Perugia - Cestistica Ascoli 72-59

Perugia: Belloni 4, Stella 4, Pennicchi 19, Lupattelli 2, Ciarapica, Boni, Antonelli 6, Ciccarelli 16, Ragni 6, Brizioli 8, Chiodi, Hanelli 7. All. Boccioli - Ass. Brizioli

Ascoli: Falcioni 11, Regnicoli 6, Horvat 14, Bonfigli 25, Sirocchi, Ciabattoni, Costantini 3. All. Mazzella 

Parziali: 21-21, 18-12, 11-8, 22-18.
Progressivi: 21-21, 39-33, 50-41, 72-59.

Arbitri: Maino e Errico

Fonte: pagina Facebook Perugia Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: