Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Uisp Palazzetto Perugia - Npc Fara in Sabina: 60 - 68 , Serie D Regionale > Girone Umbria

L'Elfa di Marronaro Npc Fara in Sabina espugna il campo della Uisp Palazzetto Perugia e conquista la quinta vittoria stagionale, la seconda consecutiva con il neo coach Lucantoni in panchina. Con questo successo i sabini raggiungono proprio la squadra perugina all'ottavo posto in classifica. Partita molto equilibrata, con le due squadre sempre a stretto contatto, senza che nessuna delle due riuscisse mai a costruire vantaggi importanti.

La partita si è così decisa negli ultimi minuti di gara, con gli ospiti che sono riusciti ad allungare ed a portare a casa i due punti. Nell'Elfa di Marronaro bene Cernic, 14 punti per lui, e Godoy, che ha chiuso a quota 11, così come positivo è stato l'esordio dell'ultimo arrivato Duranovic, che ha firmato 12 punti. Nella squadra perugina buone prove per Versiglioni e Minieri autori, rispettivamente, di 16 e 14 punti.

Uisp Palazzetto Perugia - Npc Fara in Sabina 60-68

Perugia: Pennicchi 11, Versiglioni 16, Spagnolli 10, Ciccarelli 2, Aprile, Belloni, Minieri 14, Cenerini, Gatto 6, Rossi, Brizioli, Buca 4. All. Monacelli

Fara Sabina: Meschini 8, Fuligni 4, Cernic 14, Granata 4, Celani, Godoy Portillo 11, Rotaru, Salamone F. 6, Salamone G. 9, Duranovic 12. All. Colantoni

Parziali: 21-22, 12-15, 14-10, 13-21.
Progressivi: 21-22, 33-37, 47-47, 60-68.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: