Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Victoria Fermo - Ascoli Basket: 62 - 87 , Serie D Regionale > Girone A - Marche

L'Ascoli Basket espugna in maniera convincente il campo della Victoria Fermo e conquista la nona vittoria stagionale, consolidando il settimo posto in classifica in piena zona playoff. La gara dura poco più di un quarto, il primo, nel quale le due squadre sono state sempre a contatto ed il punteggio è rimasto sempre in equilibrio. La svolta è arrivata nel secondo periodo, quando gli ascolani hanno allungato in maniera decisa grazie ad un parziale da 8-27, che di fatto ha condizionato tutto il resto dell'incontro.

Nel secondo tempo gli uomini di coach Caponi hanno controllato l'incontro, non permettendo mai ai padroni di casa di riavvicinarsi, portando così a casa due punti importanti per il loro cammino. Nella squadra ascolana, scesa in campo priva di Mazzella, in dieci sono andati a referto con Van Der Hammen su tutti con i suoi 21 punti. Nella Victoria, che ha visto l'esordio in panchina di coach Pasquali, su tutti l'ex Belleggia che ha chiuso come miglior marcatore dell'incontro con 22 punti.

Victoria Fermo - Ascoli Basket 62-87

Fermo: Mancini 8, Pierantozzi 3, Centonza, Maroni, D'Onofrio ne, Hoxha, Cinti ne, Pelacani 11, Braithwaite 9, Cardarelli 3, Ricci 6, Belleggia 22. All. Pasquali

Ascoli: Santini 7, Falcioni 5, Filipponi 7, Rapposelli 5, Mattei 5, Bassetti 6, Van der Hammen 21, Bonfigli 16, Bellinzona 12, Addazi 3. All. Caponi

Parziali: 20-18, 8-27, 11-22, 23-20.
Progressivi: 20-18, 28-45, 39-67, 62-87.
Usciti per 5 falli: Pierantozzi e Maroni (Fermo)

Arbitri: Marconi e Caforio

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: