Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Victoria Libertas Pesaro - Virtus Valmontone: 99 - 80 , Giovanili > Under 18 Eccellenza Girone F

La Vuelle Pesaro si impone sulla Virtus Valmontone e porta a casa la quindicesima vittoria consecutiva, la diciannovesima stagionale, confermando il primo posto in classifica al pari della Stella Azzurra Roma, con i romani che detengono però il vantaggio nel doppio confronto diretto. Primo tempo molto equilibrato, con gli ospiti spesso in vantaggio seppur con margini sempre minimi.

Nel secondo tempo la squadra pesarese cambia marcia e spinta dalla coppia Conti - Shashkov prende in mano le redini dell'incontro, conquistando un vantaggio vicino alla doppia cifra. Negli ultimi dieci minuti il tema della gara non cambia ed i pesaresi allungano in maniera ancora più decisa, controllando poi con sicurezza le ultime fasi dell'incontro. Nella Vuelle, come detto, grandi protagonisti sono stati Shashkov e Conti che hanno chiuso, rispettivamente, con 31 e 27 punti a referto. Nel Valmontone bene Incitti, 25 punti per lui, ed Ugolini, che ha chiuso a quota 24.

Vuelle Pesaro - Virtus Valmontone 99-80

Pesaro: Gulini, Giunta 12, Pensalfini 4, Calbini 5, Conti 27, Magi, Re 1, Pagliaro, Komolov, Mujakovic 4, Shashkov 31, Alessandrini 15. All. Luminati

Valmontone: Pedà, Silvestri, Incitti 25, Musolic 8, Petri 3, Paglia 18, Arnaut, Ugolini 24, Passeri, Ricchiuto 2, Mantoni. All. Mattioli

Parziali: 25-31, 28-24, 21-12, 25-13.
Progressivi: 25-31, 53-55, 74-67, 99-80.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Pazzaglia e Bertuccioli

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: