Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: arriva il primo colpo di mercato de Il Campetto Ancona

Il primo nome che entra nel roster de Il Campetto edizione 17/18 è quello di uno dei giovani più interessanti in circolazione. Il promettente classe ’97, Alessandro Luini (20 anni compiuti lo scorso 1°marzo) farà parte infatti dell’organico nerobiancoverde dorico e su di lui la Società pone grande affidamento per questa stagione e il futuro.
Cresciuto nel CAB Stamura, Luini ha appena terminato il proprio percorso nel settore giovanile. Parallelamente ha fatto parte della prima squadra in Serie C Silver guadagnandosi con il tempo la stima di coach Marsigliani che lo ha fortemente voluto all’interno della sua nuova squadra.
Lungo dalle movenze agili, Luini sa farsi rispettare sotto canestro sfruttando le sue lunghe leve e allo stesso tempo possiede un efficace tiro dalla distanza e movimenti in grado di farlo giocare anche lontano da canestro. Molto valido anche in difesa, nell’ultima stagione ha fatto registrare notevoli progressi giocando da protagonista nell’Under 20 del CAB Stamura, arrivata fino ai Concentramenti Interregionali di Napoli dopo aver chiuso al 3°posto la fase regionale, e in Serie C Silver.

Un elevato rendimento che ha scatenato sul giovane giocatore anconetano gli interessi di molte Società. Tra queste quello della Npc Rieti che ha voluto testare il ragazzo in un periodo di prova lo scorso mese di giugno inserendolo all’interno di un gruppo arrivato da ogni parte d’Italia. Terminata l’esperienza reatina, Luini non ha impiegato troppo tempo a dire si al nuovo progetto del basket dorico.
Queste le prime parole da nerobiancoverde di Ale Luiini in arte “Gigi”. “Sono molto contento di essere stato inserito in questo progetto ambizioso che riguarda il basket della mia città. Sarà una squadra di alto livello, ci sono buoni presupposti per fare un buon campionato e togliersi delle soddisfazioni. Sono pronto per tornare ad allenarmi sodo in palestra con i miei compagni.”

Ufficio Stampa Il Campetto Ancona

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: