Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Under 13 Elite: il Basket Fermo supera la Poderosa Montegranaro

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/09-11-2017/under-13-elite-il-basket-fermo-supera-la-poderosa-montegranaro-270.jpg

Social

Ancora una vittoria per la selezione U13M dell’Asd Fermo Basket. Due punti in classifica che continuano la serie positiva a punteggio pieno. A soccombere sotto i canestri di Sollini e compagni sono i pari età della Poderosa Montegranaro. La gara ha visto la squadra fermana recuperare dopo una “bomba” iniziale di Speranzoni. Ma i canestri di Sollini e Quinzi hanno portato subito la Fermo Basket in vantaggio, mai più perso fino a fine gara. Sarà la seconda metà della competizione, però, a segnare quella distanza di punti necessaria ad affrontare con tranquillità il suono finale della sirena.

Ancora una volta I ragazzi fermani hanno dimostrato carattere e presenza fisica, lasciando ancora a desiderare nella precisione sotto canestro. La prossima partita contro la Union Fortitudo Grottammare, una squadra anch’essa a punteggio pieno, darà un responso più sicuro sulle ambizioni di classifica della squadra fermana.

Asd Fermo Basket - Poderosa Montegranaro 52-33
(9-7?21-15?40-25?

Asd Fermo Basket: Tofoni 6, Cipriani 2, Quinzi (cap) 8, Amici 1, Valentini, Alessandrini 6, Sollini 19, Marinangeli 6, Sandroni 4. All. Marilungo

Poderosa Montegranaro: Speranzoni 10, De Carolis, Pandolfi 8, Temperini 5, Pagnanelli, Tipurzi (cap) 2, Nardi 4, Ripani, Rastelli, Caproli, Armini 4, Basso. All. Di Marco

Ufficio Stampa Basket Fermo

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: