Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: il Basket Giovane Pesaro fa suo il derby sul campo dell'Adriatica Sport

PESARO, al "PalaEttore" della celletta, gremita in ogni ordine di posto, si è disputato il derby pesarese di serie D tra la Polisportiva Adriatica, ex Aquarius, e L'ITAS BASKET GIOVANE PESARO.

Come ogni derby che si rispetti si è trattato di una partita intensa, maschia e di grande adrenalina. Nei primi due quarti il match è vissuto su un sostanziale equilibrio anche se i ragazzi di coach Romanelli hanno quasi sempre condotto nel punteggio grazie ad una buona difesa individuale e a buone percentuali in attacco. Nella seconda parte di gara il BG preme prepotentemente sull'acceleratore e piazza parziali importati, il 5-22 dell'ultimo periodo è eloquente in tal senso.

La lunghezza della panchina ma anche le buonissime prove del quintetto, hanno decisamente sopperito anche all'assenza dell'ultimo minuto di una pedina importate come Lorenzi che, è giusto ricordare, ha fatto il pari con l'assenza, fra le fila dei ragazzi di coach Tonucci, dell'esperto Bernardini.
Dopo un inizio d'anno disastroso, il BG sembra aver ritrovato la giusta via, a dimostrazione di ciò la ritrovata vena realizzativa, 4 uomini in doppia cifra e complessivamente gli 11 elementi andati a segno anche in questa partita ne sono la riprova.

Per le prestazioni individuali da rimarcare la sostanza di Santinelli (15), il solito Andreani (13) poi buone prove al di là dei numeri di Lanci (12) e Benedetti (11).
Fra i ragazzi di Tonucci, Zeppa e Marchionni i migliori.
Prossimo appuntamento per l'ITAS BASKET GIOVANE PESARO, venerdì, in anticipo, alla Galilei di Villa Fastiggi, ore 21,30, ospite il Marotta di coach Rinolfi.

Pol. Adriatica Pesaro - Basket Giovane Pesaro 51-83

Adriatica: Carnaroli 2, Corsini 2, Sorace 2, Zeppa 10, Marchionni 10, Gennari 3, Cristiano, Baiocchi 3, Rolfini 3, Talevi, Morelli 5, Sorcinelli 11. All. Tonucci

Basket Giovane: Pelligra 2, Giacomini 8, Andreani 13, Santinelli 15, Miron 2, Benedetti 11, Lanci 12, Mancini 8, Sallese 2, Santangeli, Imperatori 3, Del Prete 7. All. Romanelli vice Santinelli

Parziali: 14-16, 16-20, 16-25, 5-22.
Progressivi: 14-16, 30-36, 46-61, 51-83.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Adriatica 18, Basket Giovane 21.
Tiri da 3 punti: Adriatica , Basket Giovane .

Arbitri: Siliquini e Galavotti

Fabio Lanci
Ufficio stampa ITAS BASKET GIOVANE PESARO

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: