Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Femminile: fase interregionale, la Thunder Matelica espugna il campo di Spello

La Thunder Basket Halley Matelica – Fabriano chiude a punteggio pieno il girone di andata di questa fase interregionale del campionato di serie C. La trasferta a Spello si presentava come la prima trasferta dura in Umbria e così si è verificato. Nonostante le nostre ragazze abbiano sempre diretto l’incontro mantenendo il punteggio a loro favore, la squadra di casa non si è mai staccata, mettendo in discussione il risultato quasi fino alla conclusione. 

Vero è che se la Thunder non avesse sprecato i tiri da sotto della prima parte del primo tempo avremmo parlato di un’altra partita, ma questo non è accaduto e la Thunder ha dovuto tener duro, soprattutto contro la difesa a zona di Spello. Sicuramente un'importante vittoria, che consolida la posizione in campionato. Una classifica che dopo il girone di andata vede a pari punti la Thunder e Ascoli Piceno che però ha dalla sua parte la differenza canestri. 

Per la promozione in serie B le nostre ragazze, guidate da coach Porcarelli A. e vice Costantini M. devono continuare a vincere, sperando in un passo falso di Ascoli contro una squadra umbra. Dopo il ritiro di San Sepolcro, il prossimo turno sarà fuori casa, contro la ben organizzata Spoleto, e sarà cruciale per mantenere vivo il sogno della promozione.

Bk Spello Sioux - Thunder Matelica 60-68

Matelica: Pecchia D. 2, Pecchia L. 3, Stronati, Martelli, Ricciutelli 5, Michelini 12, Granini 11, Sbai 3, Nwafor 10, Franciolini 20, Pedica, Bernardi 2.

Ufficio Stampa Thunder Matelica

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: