Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Promozione A: recupero, la Vuelle Pesaro B batte il Carpegna e conquista il quarto posto

La Vuelle Pesaro B vince il decisivo recupero contro il Basket Montefeltro Carpegna e conquista la quarta posizione in classifica, raggiungendo in classifica proprio il Carpegna ma scavalcandola proprio in virtù del vantaggio negli scontro diretti (75-73 per gli uomini di coach Nardini il risultato della gara di andata).

Gli ospiti tengono la testa avanti per oltre trenta minuti spinti dalle giocate degli ottimi Tamburini, miglior marcatore della serata con 25 punti, e Rossi che chiude con 18 punti. Ma la squadra pesarese non molla e nell'ultimo parziale ribalta la gara portando a casa quei due punti che permettono a Alberto e compagni di giocare il primo turno playoff contro Calcinelli con il vantaggio del fattore campo. Nella Vuelle quattro uomini in doppia cifra, con Medde su tutti con 21 punti a referto.

Vuelle Pesaro B - Basket Montefeltro Carpegna 77-73

Vuelle: Medde 21, Mazzanti ne, Damiani 2, Pozzoli 8, Kao 13, Forlani ne, Alberto M. 10, Bertolino 8, Taddei 12, Bonelli 3, Rocchi, Arduini ne.

Carpegna: Bicchierini, Federici 4, Santini 2, Rossi 18, Grassi 2, Gasparelli 5, Severi ne, Murattini 2, Sacchi 3, Massanelli 12, Tamburini 25. All. Nardini

Parziali: 15-15, 16-20, 17-19, 29-19.
Progressivi: 15-15, 31-35, 48-54, 77-73.
Usciti per 5 falli: Pozzoli e Rocchi (Pesaro), Federici (Carpegna)
Falli: Pesaro 27, Carpegna 27.
Tiri da 3 punti: Pesaro 4, Carpegna 7.

Arbitri: Iacomucci e Limone

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: