Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Summer League Senigallia: oggi il gran finale, ieri grande successo per la Mini Summer League

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/08-07-2018/summer-league-senigallia-oggi-il-gran-finale-ieri-grande-successo-per-la-mini-summer-league-270.jpg

Social

Un sabato da leoni quello della Summer League Senigallia. Mattina interamente dedicata alla prima Mini Summer League. Il torneo PRO entra nel vivo con i quarti di  finale e partite sempre più avvincenti. Grande successo per la prima edizione della Mini Summer League. Grazie all’impegno e entusiasmo di Micheal Bertoni e Fabio Giampieri, ben 50 bambini, divisi in 12 squadre miste, hanno preso parte ad una giornata all’insegna del basket, dell’amicizia e della sana competizione. Dopo quasi 6 ore di partite, ad alzare il trofeo sono stati per la categoria 2009/10 i Chicago Bulls (1° classificati) e i Baskteball (2° classificato); per la categoria 2007/08, 1° classificati i Gli Incorreggibili e 2° classificati i Boston Celtics.

Nel torneo Pro, colpo di scena con il ritiro dei #Zambrottino93 che lasciano così la strada spianata ai 5 Negroni e soprattutto ai We The North che terminano imbattuti la fase a gironi dopo aver rischiato non poco contro i Team Scodafox. Dopo un avvio tutto appannaggio dei ragazzi del Nord, Barantani e compagni hanno chiuso il gap e trovato il sorpasso a quota 21. La partita si è infiammata sul 22 pari e appena due minuti sul cronometro. Ci ha pensato Davide Dadda a chiudere la contesa mettendo il canestro del 25 a 23. Grande attesa per il secondo match di giornata tra i Step Sibilings e i Fifty Pounds, squadra che schiera tra le sue fila Veronica Dall’Olio, unica donna partecipante alla Summer League e fresca dal raduno con la nazionale maggiore a Parma.

Tra i Sibilings, menzione speciale per Michele Caverni, già vincitore del premio MVP due anni fa e che sembra intenzionato a bissare il successo. Con lui, i baluardi della Goldengas Bertoni e Giampieri, e infine Vichi e Cecchini. Dall’altro lato del campo, oltre alla Dell’Olio, Maddaloni, Ganzetti, Baldoni e Pajola. La partita, almeno in termini di intensità, ha mantenuto le aspettative dell’attesa e si è chiusa per 21-14 per il team di Caverni. I Fucking Bomboclats di Catalani, Alessandroni, Nardini, Chiorri e Battagli dimostrano di essere tornati definitivamente dalla Jamaica e superano al debutto i Vez per 16-25. Vez che a loro volta si riscattano immediatamente imponendosi contro i Fifty Pounds che si arrendono solo per 19 a 15. Tra i dilettanti, prendono di petto il torneo gli Utah Jizz che superano prima i My Warriors (25-16) e poi gli “Abbiamo Sbagliato Sport” chiudendo con una tripla di Marco Pagliariccio, storica firma del blog satirico “La Giornata Tipo”.

Menzione speciale per Tommaso Maiolatesi dei Gormiti, una promessa del basket senigalliese che si è messo decisamente in luce in questa edizione: è sua la schiacciata che riapre il match contro i ragazzi di Partita Rinviata Causa Maltempo. Tuttavia il team di Audino e Candi non perde la testa e chiude il match per 23 a 19. Dopo il Memorial Stefano Catalani, con la consegna di una targa e di una felpa ai figli di Stefano, chiusura tutta in crescendo con i quarti della categoria pro. Nel match tra i jamaicani “Fucking Bomblocats” e i “5 Negroni Grazie” è la squadra dal nome alcolico a staccare il biglietto per la semifinale di domenica. La seguono a ruota i Vez che superano i Lecca Lecca per 22-16. Promossa anche la squadra dei Team Scodafox che contro ogni pronostico conquista il match contro Gli Step Sibilings dopo una lotta punto a punto. E non ci resta che darvi appuntamento per l’ultima giornata di gare, quando verranno decretati i campioni di questa nona edizione della Summer League.

MINI SUMMER LEAGUE:?
2009/10: 1° classificato Chicago Bulls e 2° classificato Baskteball
2007/08: 1° classificato: Gli Incorreggibili e 2° classificato Boston Celtics

I VEZ - STEP SIBILIN GS (PRO) Recupero di giovedì 5 luglio
STEP SIBILIN GS - FIFTY POUNDS (PRO) Recupero di giovedì 5 luglio
ATLETICO NA VOLTA - DT GARDEN (DILETTANTI) 12-20
ROOSTER SENIGALLIA - RIDO COL MICIO (DILETTANTI) 10-27
WE THE NORTH - TEAM SCODAFOX (PRO) 25-23
I VEZ - FUCKING BOBOCLAT (PRO) 16-25
5 NEGRONI GRAZIE - TEAM SCODAFOX (PRO) 15-13
UTAH JIZZ - MY WARRIORS (DILETTANTI) 25- 16
19.40: 5 NEGRONI GRAZIE - #ZAMBROTTINO 93 (PRO) 20-0
20.05: I VEZ - FIFTY POUNDS (PRO) 19-15
20.30: UTAH JIZZ - ABBIAMO SBAGLIATO SPORT (DILETTANTI) 25-6

20.55: WE THE NORTH - #ZAMBROTTINO 93 (PRO) 20-0
21.20: I GORMITI - PARTITA RINVIATA CAUSA MALTEMPO (DILETTANTI) 19-23
21.45: FUCKING BOMBOCLATS - FIFTY POUNDS (PRO) Recupero di giovedì 5 luglio
22:10 STEP SIBILIN GS - FUCKING BOMBOCLATS (PRO) Recupero di giovedì 5 luglio
22.20: MEMORIAL CATALANI
22.35: 1° QUARTO PRO: 5 NEGRONI GRAZIE - FUCKING BOMBOCLATS 26-13
23.00: 2° QUARTI PRO: I VEZ- I LECCA LECCA 22-16
23.25: 3° QUARTO PRO: TEAM SCODAFOX - STEP SIBLINGS 21-19

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: