Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Maceratese, punto settimanale sull'andamento delle squadre giovanili

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/31-10-2018/basket-maceratese-punto-settimanale-andamento-squadre-giovanili-600.jpg

Social

Iniziati tutti i campionati giovanili per i ragazzi dell’ABM che nel week end conquistano due vittorie nelle cinque gare disputate. Ancora al palo l’under 14 elite che cede in trasferta alla Virtus Porto San Giorgio per 76-53 al termine di una partita giocata un po’ sotto tono dai ragazzi di coach Campetella. Stesso avversario e stessa sorte per l’under 18 di coach Falconi sconfitta a Porto San Giorgio per 69-43; troppa la differenza di fisicità tra le due squadre coi locali che schieravano tre giocatori della prima squadra militante in serie C e coi maceratesi molto rinnovati con diversi 2003 alla loro prima esperienza in questa categoria. Significativi di questa differenza fisica i ben 27 rimbalzi offensivi conquistati dalla Virtus sotto i tabelloni.

Sconfitta anche per il gruppo CSI contro Matelica al termine di una gara ben giocata soprattutto dal punto di vista difensivo in cui sono mancati i canestri finali nell’arrivo in volata. Bravi gli under 13 di coach Luciani che all’esordio nel basket giovanile hanno agevolmente regolato gli ospiti del Basket Tolentino, 79-26 il finale, con giocate anche di buona fattura sia individuali che di squadra. Bravissimi infine gli under 15 di coach Albanesi che hanno giocato una partita di alto livello contro i pari ruolo di Recanati, squadra tosta fisicamente e tecnicamente, mettendo in mostra una difesa asfissiante ed alcune giocate spettacolari in attacco per almeno 30 minuti togliendo agli ospiti qualsiasi possibilità di reazione e raggiungendo gli oltre 20 punti di vantaggio; solo nell’ultimo quarto hanno un po’ alzato il piede dall’acceleratore consentendo ai gialloblu di ridurre il gap in termini più accettabili per il 64-50 finale.

Nel prossimo week end riposeranno l’under 13, che tornerà in campo mercoledì 7 a Camerino, e il gruppo CSI; a cominciare le danze sarà l’under 18 con l’impegno casalingo contro la Sutor Montegranaro venerdì 2 alle 16,30; sabato 3 sarà il turno dell’under 15 in trasferta a Porto San Giorgio contro la Virtus alle 18,00 mentre a chiudere gli impegni settimanali sarà l’under 14 elite impegnata in casa domenica mattina alle 11,00 contro il Delfino Porto Pesaro.

Ufficio Stampa Basket Maceratese

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: