Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Le pagelle di Poderosa - Fortitudo, Corbett e Fantinelli i migliori, Hasbrouck decisivo

Poderosa Montegranaro

Treier 6
Non si fa di certo problemi a marcare Leunen, con scambio difensivo su Mancinelli, per sostituire il capitan Amoroso. Dispiace per soli 6 punti.
Testa n.e.
Mastellari 7 Forse la sua miglior partita: si prende la responsabilità di qualche tiro di cui all’inizio dell’anno avrebbe volentieri fatto a meno, e invece segna 12 punti, ma al di là del referto abbiamo visto carattere e grinta da vendere.
Simmons 7 Da migliorare la percentuale al tiro, ma certo non gli si può dire nulla fra rimbalzi (10) e stoppate (5).
Palermo 6- Ha davvero la sfortuna di avere il fischietto sempre addosso, ma la sua è una presenza importante per riportare calma e sangue freddo. Deve tirare di più.
Petrovic 5,5 Non si sta ancora esprimendo, quando questa invece poteva essere una delle sue partite, a giudicare da altezza e lunghezza della panchina bolognese.
Negri 5,5 Ha giocato partite migliori. Non è stato abbastanza incisivo nonostante schierato nel quintetto di partenza.
Corbett 7,5 Primo giocatore a raggiungere la doppia cifra, è sempre eccellente a gettare benzina sul fuoco. 21 punti e 18 di valutazione. Lo showtime è sempre suo.
Amoroso 7 Fa quello che deve fare un capitano: prendere per mano i suoi e traghettarli alla vittoria.
Traini 6+ Magico nel terzo quarto, infilando due triple di seguito per chiudere sul massimo vantaggio (46/39)

FORTITUDO BOLOGNA

Sgorbati n.e.

Cinciarini 6,5 La classe non è acqua, ma spreca troppi falli. Per lui una valutazione LNP di 11.
Mancinelli 5,5 Quattordici minuti in campo, appena due punti per il capitano ancora non in forma.
Franco n.e.
Benevelli 5,5
Ha giocato nettamente meglio contro Jesi: concentrato sulla difesa, in oltre 17 minuti in campo avrebbe potuto segnare di più.
Leunen 6 In campo per mezzora, ha fornito 5 assist, ma soprattutto ha difeso alla grande.
Prunotto n.e.
Venuto 7 Buona prestazione per lui: dodici punti pari merito con Fantinelli, 4 su 4 dai 675 centimetri.
Rosselli 7 11 di valutazione per chi c’era proprio al momento giusto, soprattutto sotto canestro con 6 rimbalzi.
Fantinelli 7,5 3 su 3 da due e 6/6 ai liberi, era quello che doveva fare. Miglior realizzatore della Fortitudo, senza di lui la storia sarebbe stata diversa.
Pini 5 Non era in serata l’ala che svetta a 205 centimetri.
Hasbrouck 7 Decisivo solo sul finale, ha totalizzato 20 dei 76 punti della Fortitudo. Per lui un dieci tondo di valutazione.

Nicoletta Canapa

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: