Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La settimana delle squadre giovanili della Robur Family Osimo

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/20-11-2018/settimana-squadre-giovanili-robur-family-osimo-600.jpg

Social

Altra settimana intensa per i ragazzi della Robur Family. Partiamo dall’under 18 Gold di coach Roberto Carletti che viene battuta a domicilio dal Basket Giovane Pesaro per 35-69, mentre in trasferta cede per 67-52 contro lo Janus Fabriano. Prossimo test mercoledì 28 Novembre, alle ore 20.30, al Geodetico contro il Cab Stamura Ancona. L’under 16 Silver di coach Riccardo Campanelli cade in casa nel recupero della 2° giornata contro Falconara per 34-100 ma si riscatta, sempre in casa, contro il Picchio Civitanova per 89-40.

Prossimo test sabato 24 Novembre, alle ore 18.30, in casa del Campetto Ancona. L’under 15 Silver di coach Riccardo Campanelli vince in casa del Montefano per 26-55 e rimane imbattuta dopo quattro partite. Prossima gara lunedì 26 Novembre, alle ore 20.00, al Geodetico contro il Basket Fanum. L’under 14 di coach Rossano Torriani si impone nel derby contro la Stamura, alla Falcone, per 61-69 e coglie il terzo successo consecutivo.

Prossimo test sabato 24 Novembre alle ore 18.30, in casa contro il Basket Fermo. L’under 13 elite di coach Emanuele Ausili esce sconfitta dalla trasferta in casa della Poderosa Montegranaro per 78-63. Prossimo appuntamento domenica 25 Novembre, alle ore 11.30, al Geodetico contro la Pallacanestro Senigallia.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Robur Family

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: