Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Tolentino, coach Cervellini ''Vinta una partita che sembrava persa, bravi a crederci''

Il Basket Tolentino torna alla vittoria superando dopo un tempo supplementare il Basket Club Fratta Umbertide, ma soprattutto recuperando uno svantaggio di 18 punti a dodici minuti dalla sirena finale. Questa l'analisi di coach Carlo Cervellini al termine della partita:

"Eravamo molto stimolati dallo scontro diretto con Umbertide e conoscevamo bene le insidie date da un avversario con grande esperienza e centimetri. Venivamo poi da una settimana molto difficile per i tanti acciacchi che non ci hanno permesso di allenarci in buon numero. In extremis siamo riusciti a recuperare tutti i ragazzi che hanno stretto i denti e voluto esserci a tutti i costi. 

Ne è uscita una partita difficile con l'avversario che ci ha praticamente dominato per 30 minuti arrivando ad allungare fino a +18 al 28' minuto. Siam stati bravi a non mollarla, a non disunirci, a crederci sempre. Da lì ne è scaturita una bella rimonta e la rocambolesca vittoria al supplementare. Ci prendiamo i due punti fondamentali per un passo avanti in classifica che ci dà serenità e fiducia. Ora è necessario più che mai tornare a lavorare in allenamento di quantità e qualità.

Chiaramente l'obiettivo è di evitare blackout come ieri. Necessitiamo di recuperare la migliore condizione dei singoli per crescere di squadra. Ho a disposizione un bel gruppo con margini di miglioramento. Ma per rodare al meglio il mix di gioventù ed esperienza c'è bisogno del grande sacrificio di tutti."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: