Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Pallacanestro Recanati ospita la Wispone Taurus Jesi, la presentazione di coach Pesaresi

La Pallacanestro Recanati attende la visita della Taurus Jesi per chiudere il 2018 con una vittoria che permetterebbe ai leopardiani di rimanere in scia delle prime della classe. All'andata la spuntarono gli jesini per 78-73. Ci avviciniamo a questo appuntamento attraverso le parole del caoch dei recanatesi, Marco Pesaresi:

"Il Taurus Jesi è una buona squadra, giovane e ben allenata, con ampie rotazioni, che ha dimostrato di potersela giocare con tutti. Ha avuto un ottimo avvio di campionato e poi è stata condizionata dagli infortuni. Sabato scorso è stata capace di vincere con autorità su un campo difficile come quello di Umbertide. Contro di noi nella partita di esordio ha meritato la vittoria scaturita dopo una partita equilibrata.

Domenica vogliamo dimostrare a noi stessi che siamo cresciuti, e sarà necessario avere le giuste motivazioni contro una squadra con esterni di ottima qualità e con tanti punti nelle mani. Abbiamo lavorato per essere pronti e non vogliamo deludere il pubblico che ci segue ogni Domenica. Affronteremo questa gara dopo una settimana che ha fatto registrare alcuni stop per infortunio, tanto che non riusciremo a recuperare Cingolani Francesco."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: