Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Ignorantia Pesaro esonera coach Roberto Cecchini, squadra affidata a Luca Fabbri

La dirigenza dell’Ignorantia comunica l'esonero del Coach Roberto Cecchini dall'incarico di allenatore. A Roberto vanno i più sentiti ringraziamenti per l'attività fin qui svolta, per l'impegno, la serietà e la correttezza professionale dimostrata in questi anni. La conduzione tecnica della Squadra è affidata al Coach Luca Fabbri, al quale l’Ingorantia rivolge i più calorosi auguri di buon lavoro. Il presidente Stefano Azzi saluta così Coach Cecchini: “La società ringrazia Coach Roberto Cecchini per tutti gli anni passati insieme. Roberto ha il merito di averci portato dalle ultime posizioni ad essere una delle squadre più temute del campionato. Abbiamo fatto un lungo percorso insieme che abbiamo studiato e realizzato tutti insieme. In questi anni abbiamo lottato, sognato e sorriso sia dentro che fuori dal campo. Gli auguro tutto il meglio possibile sia sui campi che nella vita.”

Luca Fabbri, urbinate classe 1971, ha militato in serie D e C come giocatore, ed ha allenato diverse squadra tra cui Fermignano, Urbania, Fossombrone, Jesi e per ultima Fano, prima di approdare all’Ignorantia. “Faccio un po’ di km per venire ad allenare - ha commentato Coach Fabbri - quindi mi aspetto impegno e rispetto dai ragazzi. Non siamo giocatori professionisti, ma abbiamo voglia di vincere e soprattutto ne abbiamo le potenzialità, per cui non accetto scuse.” Il nuovo Coach può già vantare due vittorie su due partite giocate. Un ottimo inizio si può dire.

Ufficio Stampa Ignorantia Pesaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: