Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Asd Candelara supera in volata la Lupo Pantano

Prima di ritorno che ripropone il derby al PalaScatto. Ritmi intensi sin dalle prime azioni in cui prevalgono le difese. Partita combattuta punto a punto per i primi due quarti, che si chiudono con il risultato di 20-23 per gli ospiti. Dopo l’intervallo lungo la Lupo allunga di dieci lunghezze e gli uomini di coach Floriani devono rincorrere provando a ricucire lo strappo. Si arriva così al quarto decisivo con i padroni di casa che grazie ai 5 punti consecutivi di Levroni recuperano la partita. 

Grazie alla difesa aggressiva e a tanti putì nati da palle recuperate il Candelara si porta sul 48-45 a pochi secondi dal termine. Sono i tanti tiri liberi sbagliati dai padroni di casa che tengono la partita viva. A 6 secondi dal termine arriva la tripla del pareggio per gli ospiti: 48-48. L’attacco del Candelara produce due tiri sbagliati ma sulla sirena c’è il tap-in vincente di Del Monte. 

Asd Candelara - Lupo Pantano 50-48

Candelara: Piemonti, Levroni 10, Del Monte 12, Trebbi 9, Canalini 3, Baioni, Antonelli 2, Del Prete 2, Giampietraglia 6, Barletta 6.

Lupo Pantano: Gennari, Pacini, Bassi 4, Foghetti 6, Rossi, Fosturi 2, Righi 6, Cecchini 11, Ridolfi 7, Sanchioni 12.

Parziali: 10-9, 10-14, 13-16, 17-9.
Progressivi: 10-9, 20-23, 33-39, 50-48.
Tiri da 3 punti: Candelara 2, Lupo Pantano 2.

Massimiliano Del Prete

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: