Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Settimana positiva per le squadre giovanili del Basket Maceratese

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/28-03-2019/settimana-positiva-squadre-giovanili-basket-maceratese-600.jpg

Social

Risultati decisamente interessanti nella settimana appena trascorsa per le squadre giovanili maceratesi con ottime prestazioni e diverse vittorie, vediamo nel dettaglio:

l’under 18 di coach Falconi ottiene la seconda vittoria consecutiva iniziando nel migliore dei modi il cammino nella seconda fase del campionato; al Palavirtus supera la Polisportiva Ricci Chiaravalle per 54-42 imponendosi con un finale efficace dopo una gara per gran parte equilibrata.

L’under 15 di coach Albanesi fa sua la difficile trasferta ad Ascoli con un'altra grande prestazione collettiva ai due lati del campo, il punteggio finale, 80-47, su un campo dove è caduta la quarta in classifica e dove la terza l’ha spuntata per una manciata di punti dice già tutto della forza attuale della squadra a cui manca veramente poco per conquistare il primato in classifica al termine della stagione regolare.

Sugli scudi però vanno di diritto gli under 13 di coach Luciani, che nonostante i tre impegni da sabato a mercoledì, sfoderano ottime prestazioni culminate con la vittoria di ieri ad Ancona; ma andiamo con ordine, sabato solo una buona dose di sfortuna sotto forma di due punti di differenza canestri ha impedito ad una delle due compagini impegnate di qualificarsi tra le migliori otto marchigiane al join the game mentre domenica e appunto mercoledì i ragazzi capitanati da Tommaso Mattioli erano attesi da due sfide finite molto male all’andata:

una trentina i punti subiti a Pesaro e venticinque quelli in casa contro l’Orsal; domenica mattina la capolista imbattuta è si riuscita a spuntarla ma per soli due punti coi bianco blu che nel finale hanno avuto più volte l’occasione del sorpasso o del pareggio mentre ad Ancona nonostante un primo tempo difficile, in cui tra l’altro si sono trovati ben presto carichi di falli, hanno offerto una seconda parte di gara ricca di grinta ma anche di tecnica, rimontando ed imponendosi meritatamente per 58-50.

I prossimi impegni partono da sabato con ben tre compagini impegnate, gli under 15 a domicilio contro Porto San Giorgio alle 18,00 con l’obbligo di continuare a vincere per mantenere la vetta, gli under 18 a San Marcello per provare il tris di vittorie e dare un segnale importante riguardo alla vittoria del girone di consolazione ed il gruppo CSI che torna in campo dopo molto tempo ospitando la capolista Camerino alle 21,00. Domenica infine torna dopo una settimana di pausa l’under 14 elite targata Recanati, i ragazzi guidati dal duo Campetella/Sirianni sono attesi dalla trasferta a Jesi in casa del Tauros per cercare di bissare il successo colto all’andata, palla a due alle ore 11,00.

Ufficio Stampa Basket Maceratese

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: