Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Le pagelle di Jesi - Cagliari, Rice e Totè i migliori, positivi Knowles, Mascolo e Baldasso

L'Aurora Jesi conquista due punti di capitale importanza nella corsa verso la salvezza, e lo fa superando in maniera convincente la Dinamo Academy Cagliari. 

AURORA BASKET JESI

Knowles 7,5 Ottime percentuali (5/7 da tre e 7/10 ai liberi), 3 rimbalzi e 22 punti a referto. Il suo contributo è stato fondamentale in serate importanti come queste.

Mascolo 7,5 Grande giocata per lui stasera: ha sempre mixato adrenalina e tattica, parlando appena possibile con i compagni e favorendo il bene del gruppo alla prestazione del singolo. Gran smistatore di palloni ha scritto a referto 13 punti e trovato 4 rimbalzi.

Baldasso 7 Prestazione al di sopra della media: ottima la sua percentuale ai tiri da ogni distanza (3/3 da due, 2/3 da tre e 5/6 ai liberi).

Rinaldi 6,5 Il capitano si fa vedere a tratti, ma c’è sempre sotto canestro con ben 9 rimbalzi e altrettanti punti.

Maspero 6 Avrebbe potuto contribuire maggiormente in un match caldo come quello contro la squadra cagliaritana, ma non commette gravi errori. Piena sufficienza per chi segna e prende rimbalzi.

Rice 8 Pistolero della serata, mette dentro ben 32 punti, molti dei quali arrivati proprio quando Jesi ne aveva bisogno come il pane. I due punti di questa vittoria sono frutto dei suoi sforzi e dei suoi ciaf. Chapeau per 9/9 ai liberi e 4 palle recuperate.

Totè 8 Quando la tecnica incontra la fisicità significa che è sceso in campo il giovane Totè: ottima performance la sua, titolare dai 16 punti, 13 di valutazione e “n” voglia di vincere.

Lovisotto n.e.
Montanari n.c.
Mentonelli n.c.
Kouyate n.c.

CAGLIARI DINAMO ACADEMY

Miles 6,5
16 di valutazione e 16 punti messi a segno: il play ’89 serve 7 assist e acciuffa 4 rimbalzi. Da migliorare le percentuali al tiro (sotto il 50%).

Allegretti 7,5 Venti di valutazione sono frutto di 18 rimbalzi, 4 rimbalzi e appena una palla persa, errore perdonabile per chi ha calcato il parquet per quasi metà partita.

Rullo 5 La guardia titolare realizza appena 6 punti, ma non è sufficiente la sua performance, alla luce del suo impiego di oltre 20 minuti. -4 il giudizio LNP.

Gallizzi n.c.

Rovatti n.c. Appena 5 minuti di impiego sul campo per lui, che si era anche autofinanziato per riscattare la multa (ora devoluta alla onlus Terre Des Hommes) elevata dalla società nei suoi confronti, a seguito del commento antifemminista su un post della giornalista Selvaggia Lucarelli.

Bucarelli 6 Il capitano dà il suo contributo, ma non bastano 15 punti personali a riscattare la Cagliari Dinamo. Per lui 9 di valutazione LNP.

Johnson 8 Miglior realizzatore della Cagliari Dinamo: con 25 punti si assicura il titolo di pistolero del team, assicurandosi ben 33 di valutazione. Miglior rimbalzista della serata con 11 palloni.

Picarelli 5 Performance insufficiente per un titolare della seconda massima serie italiana: appena 6 di valutazione e giusto 4 punti a referto.

Diop 7,5 Al centro di appena 19 anni va il merito di averci creduto sempre, fino in fondo. Concorre alla causa con 14 punti, 18 di valutazione, 5 rimbalzi e impeccabili percentuali al tiro (5/5 da 2, 4/5 da 1).

Janelidze 5 L’ex dell’Aurora Jesi non preme sull’acceleratore come dovrebbe: decisamente timido il suo contributo alla squadra, con 4 punti in 21 minuti di gioco. Appena 2 la valutazione LNP.

 

Nicoletta Canapa
 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: