Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

C Silver Playoff G1: il Vasto Basket si prende l'1-0 nella serie contro la Pallacanestro Recanati

La dura legge del PalaBCC: Ge.Vi Vasto Basket batte Recanati e porta la serie sull'1 a 0. In una bella cornice di pubblico, la Generazione Vincente Vasto Basket si impone sul mai domo Recanati e porta la serie sull'1 a 0. Coach Gesmundo continua a dover fare i conti con l'infermeria: si rivedono in campo Adam Fontaine e il maestro Dipierro. Ancora in visibile difficoltà, i ragazzi però non sono voluti mancare e alla convocazione hanno risposto presente.

Partenza al piccolo trotto, prevalgono le difese. Coach Gesmundo studia la situazione, chiude le maglie della difesa ma stenta a trovare la via del canestro. Goran Oluic tiene a galla i suoi, sotto canestro e dall'arco sfodera i suoi colpi preferiti. Dall'altro lato Larizza è in ombra ma Cuccoli gestisce al meglio (il numero 5 gialloblu terminerà l'incontro con 16 pt all'attivo guadagnandosi l'applauso del PalaBCC).

Il primo quarto termina sul punteggio di 12 a 11 per Ditto & co. Al secondo quarto la musica non cambia, ai colpi di Ianuale e Di tizio rispondono gli ospiti; entra il maestro e il PalaBCC lo omaggia con applausi , è un piacere rivederlo in campo.
Arriva anche il turno di Adam Fontaine: ancora non è in forma ma lui c'è, ha voglia di aiutare i compagni e cerca la via del canestro più volte invano. Gli ospiti prendono fiducia, Cuccoli e Raponi prendono per mano i propri colori e sigillano il primo vantaggio al termine del secondo quarto che termina sul punteggio di 29 a 26 per gli ospiti. Negli spogliatoi Coach Gesmundo riordina le idee e torna in campo con il piglio giusto. Arrivano canestri e errori da entrambe le parti, ma la Vasto Basket tiene duro e piazza il break: arriva la tripla del Maestro nel momento più importante: è sorpasso! Vasto Basket ruota i suoi, Ucci si sblocca e il quarto termina sul +7!

Quarto quarto pirotecnico: Ianuale la butta dentro da 3, Dipierro replica e Oluic appoggia da sotto canestro: il PalaBCC è in delirio! Si sfiora il + 20 ma arriva la tegola: Luca Di Tizio abbandona il campo per un infortunio alla caviglia. La stanchezza dei presenti in campo si inizia a far sentire e complice il pressing tutto campo, la Vasto Basket butta alle ortiche pallone di troppo permettendo a Recanati di riavvicinarsi. Ma le giocate di Ucci e soci mettono al sicuro il risultato facendo scorrere l'incontro ai titoli di coda sul punteggio di 67 a 58. La serie si incanala bene, siamo sull'1 a 0 e Giovedì sera si replica a Castelfidardo alle 21.15. La voglia di chiudere la pratica è tanta. Il nostro viaggio continua. FORZA VASTO!

Ufficio Stampa Vasto Basket

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: