Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Nuova Pallacanestro Nardò ufficializza la conferma del lungo Vittorio Visentin

La Frata “Andrea Pasca” Nardò ufficializza una riconferma: sotto canestro ci sarà ancora Vittorio Visentin. Il centro nativo di Monselice (Padova), classe ’95 di 205 cm, si è reso protagonista di una stagione 2018/19 più che positiva, abbinando le sue qualità sotto il profilo umano ad una crescita esponenziale sul piano sportivo.

Giunto nella scorsa sessione di mercato estiva da Battipaglia (girone D di Serie B), in granata si è imposto nel quintetto base grazie alle sue abilità nel catalizzare rimbalzi (5 di media per gara), alla prestanza sotto canestro e al crescente apporto dalla media (55% di realizzazione).

“Sono lieto di restare a Nardò. Per tanti motivi: mi son trovato bene in città, con l’ambiente, lo staff e coloro che lavorano o gravitano attorno al club. Per ciò che concerne la parte tecnica, avevo il piacere di proseguire questo percorso di crescita, con coach Quarta alla guida, che mi sta portando ogni anno a compiere dei passi in avanti. Facendo la somma di tali circostanze, la scelta di rimanere in Salento è stata rapida e convinta. Ora è tempo di ricaricare le batterie, intanto la dirigenza sta allestendo un roster che possa permetterci di migliorare il risultato della stagione 2018/19. Poi toccherà a noi, da agosto in poi, dimostrare quanto valiamo sul campo”, ha dichiarato Visentin.

Ufficio Stampa Nuova Pallacanestro Nardò

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: