Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Fochi Pollenza, Polisportiva Pollenza 2008 Basket ed Usd Treiese unite nel segno della pallacanestro

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/20-08-2019/fochi-pollenza-polisportiva-pollenza-2008-basket-treiese-unite-segno-pallacanestro-600.jpg

Social

ASD Fochi Pollenza, Polisportiva Pollenza 2008 - Basket e USD Treiese insieme nel segno della collaborazione, della qualità sportiva e dell’inclusione. A partire dalla prossima stagione 2019/20, le tre società di pallacanestro dell’alto maceratese daranno il via a una collaborazione inedita. Fulcro del progetto sarà la figura di Nicolò Luciani. Già capoallenatore dei Fochi, il 29enne di Macerata è da cinque anni responsabile del settore “minibasket” dell’USD Treiese e, a partire dalla prossima stagione, di quello del Pollenza Basket, nonché delle sue giovanili. Un profilo altamente qualificato, che per circa undici anni ha maturato un’esperienza e una padronanza unica nel settore.

La collaborazione in atto nasce dalla necessità, da parte di entrambe le società, di offrire ai loro giocatori più giovani le migliori condizioni possibili per esprimersi nel gioco della pallacanestro. Sia Treia che Pollenza dispongono di ragazzi annata ’07 (under 13), ’08 (esordienti): numeri diversi, ma insufficienti per permettere alle due società di disputare i rispettivi campionati. Ora che l’accordo è stato trovato, questo sogno diventa realtà, sotto la supervisione del coach Luciani. Un ruolo di prim’ordine spetterà a Fabrizio Sperandini, collante del progetto, responsabile della comunicazione tra giocatori, genitori e società di provenienza.

Nel dettaglio, l’under 13 confluirà a Pollenza e, grazie all’accordo con l’ASD Fochi, garantirà alla squadra un collettivo giovanile, bene prezioso nell’ottica di investimenti futuri. I ragazzi disputeranno il campionato provinciale, con lo stesso nome dalla prima squadra. Il minibasket, invece, sarà guidato da Simone Massaccesi e Matteo Cingolani, due giovani allenatori di Pollenza, anima forte del settore, con tantissima voglia di fare e imparare. Entrambi affiancheranno Luciani, che fungerà da “supervisor” e lascerà loro compiti e responsabilità specifiche. I bambini del minibasket affronteranno campionati tra società privi di piazzamenti.

I giocatori rimarranno tesserati nelle loro società di provenienza, ma saranno girati in prestito per l’annata, così da ovviare alla carenza di numeri. Si tratta di un progetto ragionato, con regole mirate, rivolte ai ragazzi e ai loro genitori, nel tentativo di trarre soltanto il meglio da questo splendido sport. L’ASD Fochi è pronta a investire tutto il necessario in quest’avventura: completini dedicati, attrezzature e tanta, tanta passione.

«Vorrei che i genitori fossero entusiasti di seguire i loro figli in trasferta - spiega il presidente Massimo Mazzoleni -, di partecipare a pranzi/cene societarie, di scendere in prima linea. Il nostro più grande traguardo sarebbe quello di creare un gruppo compatto e coeso, nel rispetto delle regole, dentro e fuori dal campo». Linee guida condivise da tutte e tre le società, che verranno applicate grazie alla costanza e all’impegno del coach Luciani e di Sperandini. I ringraziamenti più sentiti sono rivolti ad Andrea Forconi, presidente del Basket Pollenza, e a Rodolfo Micucci, dell’USD Treiese. Nonostante l’assenza di strutture adeguate a Treia, la sua società si è sempre spesa con immenso zelo per garantire divertimento e crescita ai suoi ragazzi. Infine, per l’ASD Fochi si rinnova l’impegno in serie D e gli accordi appena raggiunti anticipano un futuro tutto da scoprire, dal quale potrebbe nascere anche un’interessante collaborazione con il Basket Recanati.

Giacomo Gardini
Addetto stampa - ASD Fochi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: