Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La FeBa Civitanova cerca continuità nell'insidiosa trasferta sul campo della Virtus Ariano Irpino

La Feba Civitanova Marche in cerca di continuità. Dopo il successo contro la Nico Bk Femminile, le momò hanno colto i primi due punti della nuova stagione. Una bella iniezione di fiducia per le ragazze di coach Nicola Scalabroni, che sono sempre più in crescita ed hanno mostrato diversi progressi nell’ultima partita di campionato. Tuttavia domenica le biancoblu sono attese da un’altra sfida insidiosa, in quel di Ariano Irpino contro la locale compagine. Una formazione neopromossa ma che sta facendo molto bene, veleggiando nelle parti alte di classifica con i suoi sei punti.

In panchina è arrivato in estate l’esperto coach William Orlando, lo scorso anno sulla panchina di San Giovanni Valdarno, mentre l’organico è composto da diverse giovani interessanti con due giocatrici d’esperienza: la prima è Carolina Scibelli, ex di turno, mentre la seconda è il pivot Valentina Fabbri, una giocatrice che fa la differenza visti i suoi 201 cm. Attenzione anche a Federica Orchi e Lucrezia Zanetti, giocatrici con i punti nelle mani.

“Ci aspetta una sfida difficile – commenta coach Nicola Scalabroni – La Farmacia del Tricolle Ariano Irpino è partita molto bene in questo campionato e ci attende un match differente rispetto a quello di domenica scorsa contro il Nico Bk. Le campane sono una squadra aggressiva, giovane e veloce ed hanno un riferimento importante nel pivot Valentina Fabbri. Da parte nostra però veniamo da un successo importante che ci dà morale e fiducia nei nostri mezzi e pertanto dobbiamo continuare a lavorare per crescere ancora di più e limare quegli aspetti che non sono andati bene domenica scorsa”. Palla a due domenica 27 Ottobre alle ore 18.00 al Palasport di Ariano Irpino. Dirigono l’incontro Federica Servillo di Perugia ed Andrea Parisi di Catania.

Matteo Valeri

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: