Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Marotta Basket torna a mani vuote dalla trasferta di Jesi

Il Marotta Basket torna a mani vuote dalla trasferta di Jesi. Al termine dei tempi regolamentari è il New Basket che si impone per 56-53 in una partita non particolarmente accattivante, ma sicuramente tattica e molto combattuta. Contesa che scorre in sostanziale equilibrio con gli ospiti a reggere le sorti dell’incontro fino a pochi minuti dalla sirena conclusiva quando i padroni di casa riescono ad operare il fatale e decisivo sorpasso.

Il Marotta Basket propone agilità e rapidità di soluzioni alle quali gli jesini contrappongono maggiore fisicità ed esperienza. La svolta del match avviene quando Allegrini e compagni decidono di schierarsi a zona già sul finire di terzo quarto, misura difensiva in cui crederanno anche per tutta la frazione di gioco successiva. Paolini e soci devono ora fare i conti con un muro impenetrabile e purtroppo con una scarsa precisione al tiro dai quali avrà origine il successo jesino. Stessa insufficiente accuratezza realizzativa che dall’altra parte non mostra invece Rossini, top scorer dell’incontro e autentica spina nel fianco per gli esterni marottesi. Non a caso sua è la tripla sul finire di gara che di fatto condanna gli ospiti arenatisi proprio in dirittura di arrivo.

Dopo il finale rocambolesco di Senigallia ancora una volta il Marotta Basket si fa superare proprio in chiusura di gara sciupando così in entrambe le occasioni due successi che, seppur a fatica, sembravano sorridere a proprio favore. Forse la squadra di coach Venturi è un po’ carente di esperienza e di “mestiere”, le stesse che purtroppo sono venute sfortunatamente meno già da inizio campionato.

New Basket Jesi - Marotta Basket 56-53
(parziali: 12-18, 16-12, 10-11, 18-12)

New Basket Jesi
: Allegrini 2, Rossini 20, Gallucci 4, Palmieri 4, Giardinieri, Gray 8, Gherardi 2, Moscatelli 7, Nobili 9.

Marotta Basket
: Tredicucci 12, Galli 6, Minardi 2, Paolini 5, Pigliapoco n.e., Battistelli 4, Bertoni 2, Giacometti E. 8, Mancinelli 5, Giacometti D. 9, Rupoli. All. Venturi

Luca Nazionale - Ufficio Stampa Marotta Basket

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: