Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Una brutta percentuale al tiro da fuori condanna la Victoria Fermo nella trasferta di Pollenza

Sconfitta sul filo di lana per la Marcozzi Fermo (65-59) che nello scontro per la salvezza sul campo di Pollenza, non riesce a tornare alla vittoria, dopo aver giocato alla pari per tutto il match. Una partita molto spigolosa con diversi contatti tra i giocatori che di certo non si sono risparmiati in campo. La scarsa percentuale ai liberi dei fermani ( 18/32) fa la differenza a fine gara, in un match tirato fino all’ultimo istante, condanna la Marcozzi all’ennesima sconfitta in questo tribolato girone di andata che si chiuderà alla ripresa dopo la sosta natalizia il 10 gennaio in trasferta a Matelica. Da salvare nella sconfitta, sono pero’ l’atteggiamento aggressivo della squadra per tutti e quaranta i minuti, peccato la mancanza di lucidità in alcuni frangenti finali, che potevano portare anche alla vittoria.

La differenza a favore dei padroni di casa è stata nella percentuale del tiro da fuori, che li ha portati a mettere a segno ben dieci triple di cui sette negli ultimi due quarti. Per i fermani un modestissimo 3/22 invece che è tutto dire. La precaria situazione di classifica impone ai ragazzi di Cicchitti di cercare di cambiare il trend di questi primi tre mesi e pertanto gli allenamenti che ci saranno da qui alla ripresa del campionato, dovranno cercare di presentare in campo una squadra che sia in grado di giocarsela alla pari con quasi tutte le avversarie cercando di rimettere in sesto la situazione alquanto precaria di questo girone di andata. La società sta anche cercando rinforzi sul mercato, per rendere il rooster piu’ competitivo per la ripresa delle ostilità .

Pollenza: Tombesi ne, Gentilucci 4, Vignati ne, Selami 3, De Marco 17, Luciani 6, Mazzoleni R. 10, Borsella 4, Palmieri 2, Cingolani 4, Mari 15, Mazzoleni G.. All. Luciani

Fermo
: Ricci 5, Lodico 11, Hoxha 2, Giacobbi 1, D'Onofrio ne, Menghini, Cinti 13, Ndour 11, Pierantozzi 14, Pelacani 2. All. Cicchitti

Fonte: ufficio stampa Victoria Fermo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: