Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Lodovico Deangeli è un nuovo giocatore dell'Apu Udine

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-07-2020/ufficiale-lodovico-deangeli-giocatore-udine-600.jpg

Social

L’Apu Old Wild West Udine è lieta di annunciare l’ingaggio dell’atleta Lodovico Deangeli per la stagione 2020-2021.
Ala “piccola” di 200 centimetri, Deangeli è nato a Trieste il 19 maggio 2000 ed è reduce da un’esperienza nelle file dell’Edinol Biella dopo lunghi trascorsi in terra giuliana. Il giovanissimo talento targato Fvg, infatti, è cresciuto cestisticamente nella Pallacanestro Trieste 2004 dove è rimasto fino all’estate scorsa, prima di essere girato (in prestito) al club piemontese. Nonostante la giovane età, Deangeli ha già tinto di azzurro il suo curriculum, grazie alle numerose convocazioni nelle selezioni Under 18 e Under 20 (dove ha conosciuto l’attuale senior assistant coach bianconero Alberto Martelossi).

Nell’ultima stagione ha disputato tredici incontri tra Supercoppa e campionato. L’Apu OWW Udine ha sottoscritto un’intesa biennale con l’Under triestino, considerato uno dei prospetti più interessanti del panorama cestistico nazionale.

Deangeli sarà presentato alla stampa domani alle 17.45 al PalaBenedetti di via Marangoni a Udine assieme all’altro volto nuovo bianconero Joseph Mobio. I giornalisti, i fotografi e gli operatori delle emittenti radio-televisive potranno presenziare nel rispetto delle norme di sicurezza e di distanziamento previste. 

Fonte: ufficio stampa Apu Udine

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: