Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Olimpia Mosciano, ufficiale l'arrivo dell'ala Enshel Pira

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/16-08-2020/olimpia-mosciano-ufficiale-arrivo-enshel-pira-600.jpg

Social

Prosegue con un altro innesto di assoluta qualità la campagna rafforzamenti dell’Olimpia Mosciano, che comunica di aver ingaggiato per la stagione 2020/2021 l’ala di 195 cm classe 1993 Enshel “Eli” Pira.

Di origini albanesi, ma cresciuto a Pineto, dove giovanissimo muove i primi passi con la palla a spicchi, venendo immediatamente notato dalla Scavolini Pesaro, che lo recluta per il proprio settore giovanile con cui disputa il campionato Under 17.

Torna in Abruzzo nella stagione 2010/2011 con l’Amatori Pescara ed ottiene la promozione in Serie B, prima di trasferirsi a Giulianova, dove resta per tre stagioni e mezza dal 2011/2012 al Gennaio 2015, in cui disputa due campionati di Serie C e due di Serie B collezionando complessivamente 83 presenze con 272 punti realizzati.

Conclude la stagione 2014/2015 in Serie C con il Pescara Basket, viaggiando alla media di 6,8 punti in 17 partite per poi passare per pochi mesi al Magic Basket Chieti in C Silver, prima del ritorno a casa nel Nuovo Pineto Basket, dove conclude la stagione 2015/2016 alla media di 14,2 punti di media in 25 incontri disputati.

Resta in riva all’adriatico anche nei tre campionati successivi, dove è uno dei punti di riferimento maggiori del roster guidato da coach Torrieri, ed in 104 presenze contribuisce con 15,0 punti di media, consentendo ai suoi di navigare costantemente nella zona play off.

La scorsa stagione si trasferisce nell’ambiziosa Teramo a Spicchi, dove riesce a dare il suo importante apporto raggiungendo la seconda posizione a fine stagione regolare.

Giocatore dotato di talento e doti fisico-atletiche fuori dal comune e sicuramente da categorie superiori, Pira si appresta ad essere uno degli elementi spicco dell’organico di coach Marco Verrigni, potendo giocare indifferentemente in entrambi i ruoli di ala forte e ala piccola.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Mosciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: