C Femminile: ancora tanta incertezza sulla partenza del campionato

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/12-02-2021/femminile-ancora-tanta-incertezza-partenza-campionato-600.jpg

Social

Un percorso condiviso con le società e con la stessa federazione. Il riferimento non può che essere a quanto sta accadendo in questi giorni con la Federazione Italiana Basket Comitato Regionale Marche che ha avviato una serie di contatti con le varie società proprio per capire se ci sono o meno i presupposti per rimettere in movimento l’intero sistema. Percorso condiviso dove ogni singola società maschile e femminile avrà libertà di scegliere se riprendere o meno l’attività sportiva caso un domani verrà data questa possibilità. Incontri che ovviamente interessano anche la sezione femminile del Cus Ancona Basket che ricordiamo milita nel campionato di Serie C.

Un torneo che ovviamente non è iniziato e che almeno sulla carta in tempi non sospetti aveva visto l’iscrizione del Pescara, Giulianova, Perugia, Trevi, Spoleto e Umbertide oltre al Porto San Giorgio, Senigallia e lo stesso Cus Ancona. Spetterà ora alle società comunicare se c’è o meno l’interesse di riprendere o meno l’attività sportiva nel caso in cui dopo Pasqua ci potrebbero essere delle novità circa la partenza dei campionati. Nel maschile molte società hanno deciso di prendere tempo e di rifare il punto della situazione a metà Marzo. Ora spetterà al femminile esprimere il proprio parere. Il tutto senza dimenticare che occorrono protocolli sanitari ben precisi proprio per garantire la salate dei tesserati staff tecnico compreso. Società che comunque sia attualmente possono effettuare allenamenti individuali ma senza l’uso degli spogliatoi. 

Fonte: ufficio stampa Cus Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!