Sassari, coach Pozzecco ''Non è facile giocare senza due giocatori nelle rotazioni. Contento del nostro 1° tempo''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/31-03-2021/sassari-coach-pozzecco-facile-giocare-senza-giocatori-rotazioni-contento-nostro-tempo-600.png

Social

Nella sala stampa del Pabellon Principe Felipe è Stefano Gentile ad analizzare il match: “Sapevamo di dover approcciare bene alla partita, siamo partiti bene ma allo stesso tempo sapevamo che per fronteggiare una squadra come Saragozza servivano grandi energie fisiche e mentale e nel finale, quando loro hanno messo pressione, abbiamo pagato la stanchezza. Loro sono stati bravi a metterci pressione portandoci a commettere un paio di errori e sono riusciti a prendersi l’inerzia. Abbiamo combattuto fino alla fine ma in questo momento le nostre energie sono limitate”.

Coach Gianmarco Pozzecco: “Congratulazioni a Saragozza, come ha detto Stefano abbiamo speso tante energie fisiche e mentali. Eravamo completamente in partita nel primo tempo e loro sono stati bravi a mettere pressione sui nostri esterni. Ero molto contento di come abbiamo giocato nel primo tempo nonostante le rotazioni corte, in questo momento non è facile giocare senza due giocatori. Ma come ho detto Saragozza ha meritato la vittoria disputando un’ottima partita. Mi dispiace perché c'è stato un momento in cui abbiamo iniziato a giocare una buona difesa mettendoli in difficoltà con la zona, in quel momento avremmo potuto rientrare in partita ma pazienza, il basket è così”.

Fonte: ufficio comunicazione Dinamo Banco di Sardegna  

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!