Cento, coach Mecacci ''Non siamo stati costanti. Abbiamo perso pur avendo avuto una valutazione superiore a Latina''

Coach Matteo Mecacci ha parlato al termine della sconfitta interna subita dalla Benedetto XIV Cento contro il Latina Basket. Queste alcune delle sue parole:

"Innanzitutto complimenti a Latina che, dopo i primi due quarti in cui abbiamo giocato bene, è rimasta attaccata alla partita, anche grazie al nostro pessimo inizio di terzo quarto. Dopo aver toccato il +15 abbiamo fatto una sequela di palle perse banali che ha permesso loro di correre il campo e di prendere ritmo, mentre noi abbiamo iniziato a litigare contro la loro difesa a zona. Non siamo stati costanti nell'arco della partita. La squadra ha prodotto un buono sforzo difensivo, esclusa la lotta a rimbalzo dove abbiamo concesso a Latina 16 rimbalzi offensivi, e pur avendo terminato una valutazione superiore a quella dei nostri avversari non siamo riusciti a portare a casa i due punti. C’è rammarico perché, nonostante l’assenza di Cotton, potevamo portarla a casa".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!