Un PalaMenotti rinnovato torna a disposizione dell'Upr Montemarciano. Le parole del Presidente Samuele Simoncioni

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/14-05-2021/palamenotti-rinnovato-disposizione-montemarciano-parole-presidente-samuele-simoncioni-600.jpg

Social

Con un lungo post pubblicato sui canali social del Montemarciano Basket, il Presidente Samuele Simoncioni ha annunciato con orgoglio e soddisfazione il termine dei lavori di ristrutturazione del Pala Menotti, che dunque torna a disposizione della società. Questo il testo integrale del post:

"Sinceramente faccio una grande, grandissima fatica a trovare le giuste parole dopo un periodo molto pesante, impegnativo, particolare, come quello che ho affrontato negli ultimi sei mesi. Sei mesi durissimi, che sicuramente mi hanno segnato, forgiato. Sei mesi che mi hanno messo alla prova ma oggi guardo l'orizzonte che ho davanti a me con spirito positivo, migliore. Ho sempre portato avanti le mie idee, conscio di non risultare simpatico anzi, come vengo additato da molti, sto sulle p...e per via di un carattere scontroso, ribelle controcorrente poco simpatico. Lo so ahimè è una fama che mi sono costruito, di cui ora né pago lo scotto.

Ma sono comunque fiero di me, perché chi mi conosce bene sa apprezzarmi e/o nel tempo ha iniziato a farlo. Sei mesi fa, quando dei "bravi ragazzi" hanno di fatto distrutto l'unico impianto del nostro Comune a norma, un senso di sconforto a me e agli altri dirigenti della Upr aveva preso il sopravvento. Poi per mio carattere, perché lo sport ci insegna a vincere e perdere, ci insegna a rialzarci dopo ogni caduta, ci siamo rimboccati le maniche e siamo ripartiti. A Dicembre mi hanno eletto Presidente: l primo obiettivo che mi ero preposto da Presidente era quello di ridare lustro quanto prima al PalaMenotti.

E come? Lavorando con tutto il CdA giornalmente, comunicando ogni quotidianamente ciò che veniva deciso, le chiacchierate telefoniche con i vari tecnici comunali e gli assessori,  fornendo loro idee, consigli, suggerimenti per realizzare al meglio un opera di cui ora andare fieri.. TUTTI!! L'interesse collettivo prima del colore politico. Sono stati mesi duri, con gli ostacoli che si sono superati grazie al supporto dei dirigenti della Upr tutta. Un lavoro certosino, di squadra, dove sacrificio, passione, dedizione, costanza ci hanno portati vincitori al traguardo. Quanto non è un punto di arrivo ma bensì dì partenza per tutti.

Una sorta di "Patto per Montemarciano" per i sui cittadini del domani. Perché sono loro il nostro futuro, loro la nostra speranza di un domani migliore.. Vedere un palas pieno di bambini che giocano, un palas dove si insegnano i sani valori dello sport, il rispetto del prossimo, la voglia di giocare, di divertirsi. È stato un percorso lungo, tortuoso dove oggi vediamo il risultato, la luce infondo al tunnel. Con la speranza che il Covid-19 un giorno sia solo un brutto ricordo, un virus che ha tremendamente segnato le relazioni tra tutti, in special modo tra i più piccoli. Ho sempre pensato che lo sport sia un mezzo di comunicazione ed insegnamento importante, forse il più importante. Ora abbiamo gettato le basi per un futuro migliore, ridando lustro a quella che per me e altri dirigenti della Upr è una seconda casa. Oggi è finito, ristrutturato, rimesso a nuovo.

Prossimo obiettivo la Palestra Cerioni, la palestrina sotto le scuole e la Palestra Marotti perché voglio che tutti i nostri bambini giochino in ambienti sani, sicuri, con spazi consoni. Chiedo scusa se sono stato lungo, chiedo scusa ai tecnici comunali o agli assessori se a volte con il mio modo di fare ho alzato la voce con loro, ma ahimè purtroppo per loro sono e sarò una spina nel fianco finché sarò Presidente. Ringrazio i dirigenti della Upr, di ogni singola sezione perché mi sopportano e mi supportano nel lavoro quotidiano, pungolandomi a dovere. Questo Palas ve lo dovevo in qualche modo rendere migliore".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!