Virtus, coach Djordjevic ''Il nostro primo pensiero è stato fermare la transizione di Brindisi. La squadra adesso è sul pezzo''

Coach Djordjevic ha commentato la vittoria conquistata dalla Virtus Bologna sul campo della New Basket Brindisi in Gara 2 delle semifinali playoff. Queste alcune delle sue parole:

"Il nostro primo pensiero è stato fermare la transizione di Brindisi. In attacco abbiamo perso qualche pallone che non mi è piaciuto ma abbiamo complessivamente appoggiato bene la palla. Nei rimbalzi siamo stati lì e questa è stata un’altra chiave. I nostri leader hanno fatto due ottime gare, con un’ottima difesa di Markovic e Pajola. Abass ha fatto ottime cose, è stato sempre presente aspettando anche il rientro di Weems. Anche Ricci oggi ha finito bene la partita. C’è poco da aggiungere, siamo 2-0 e l’unica cosa che conta è questa. Stiamo capendo quello che ci vuole per giocare questo tipo di partite: abbiamo tanti giocatori alla prima esperienza nella stagione più lunga della storia. Quest’anno ci sono mancate alcune partite toste ma la squadra adesso è sul pezzo".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!