Urbania, coach Curzi ''A Montemarciano abbiamo pagato stanchezza e rotazioni corte''

Coach Davide Curzi ha commentato la sconfitta subita dalla Pallacanestro Urbania sul campo dell'Upr Montemarciano. Queste alcune delle sue parole:

"Dopo la dispendiosa vittoria di giovedì contro San Marino, non siamo riusciti a recuperare per la gara di sabato contro Montemarciano. Una gara nella quale, vista la stanchezza, avremmo giovato di ampie rotazione ed invece ci siamo presentati in nove senza Marini, Spagna e Campana. A rotazioni cortissime e senza recupero abbiamo retto bene il primo quarto per poi cedere. Non ho niente da rimproverare ai ragazzi e ci tengo a menzionare i due giovanissimi, Fabbri (2004) e Zolfanelli (2003), per il loro contributo nella difficoltà. Non ci resta che sfruttare questa settimana per recuperare e preparare al meglio l'ultima gara della stagione contro Recanati".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!