Olimpia, coach Messina ''E' stata una grande serata per tutti noi. Sono contento per Bortolani''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/06-01-2024/olimpia-coach-messina-stata-grande-serata-sono-contento-bortolani-600.jpg

Social

Così Coach Ettore Messina ha commentato la vittoria sul Bayern Monaco: “E’ stata una grande serata per tutti noi. Alcuni giocatori hanno obiettivamente faticato in attacco, ma tutti in difesa hanno giocato a livello altissimo contro una squadra ricca di talento. Ci hanno dato tanto Devon Hall, Giordano Bortolani e Pippo Ricci. Siamo stati bravi a bilanciare tiri da due e tiri da tre, e questo ha costretto il Bayern ad attaccare la nostra difesa schierata. Carsen Edwards ha segnato la prima tripla a metà del terzo quarto. Per noi era importante limitare lui e Obst, perché se si accendono da fuori diventa complicato.

Ma diamo credito ai ragazzi perché noi facciamo vedere delle cose al video ma poi serve qualcuno che vada in campo ed esegua. Voglio aggiungere che Flaccadori sta giocando con una continuità davvero pazzesca, permettendoci di giocare anche con due playmaker senza andare sotto fisicamente. Loro hanno aggredito Napier con Bolmaro soprattutto, gli hanno tolto il tiro, ma da quell’aggressione sono usciti alcuni passaggi ben fatti. E’ stata una grande serata. Il pubblico ci ha sostenuto una volta di più. Quindi siamo ancora vivi e ci prepariamo alle prossime”.

Su Giordano Bortolani: “Se ha voglia di impegnarsi e lavorare può diventare un bel giocatore. Vorrei più cazzimma come dice Peppe Poeta. Chiaramente è un tiratore, questo è il suo DNA, lo vediamo tutti, ma sta anche portando palla e creando per i compagni. Questo lavoro permette ad esempio a Devon Hall di fare il Devon Hall. Qualche volta si perde perché deve fare altre cose. Lo stesso Bortolani, da ragazzo giovane, capita che si perda un po’ dopo un errore. Ma sono davvero contento per lui”.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano 

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!