Ufficiale, la Virtus Lumezzane firma il play lettone Marcis Vitols

La Virtus Lumezzane da il benvenuto al suo nuovo playmaker, il lettone Marcis Vitols. Giocatore di esperienza e fama internazionale, nato nel 1992 arriva in Italia e sceglie Lumezzane per questa nuova avventura della sua carriera per misurarsi con nuovi avversari e nuove stimolanti sfide. Dopo le giovanili e la nazionale Juniores, esordisce tra i pro nel Latvjias Universitate, poi gioca nel Valmiera e nell Ogre prima di andare in Ucraina con l’Odessa.

Torna poi in Lettonia al Ventsplis per due stagioni giocando anche in Europe Cup in cui si ricorda una prestazione da 7/7 da 3punti per poi andare al VEF Riga. Nella stagione 21/22 sceglie di andare in Estonia con il Kalev/Cramo dove gioca in 3 competizioni: lega Estone/Lettone, VTB league russa e la Basketball Champions League La scorsa stagione gioca per il Keila con una ottima media di 13 punti, 4 rimbalzi e 5 assist a partita con 28 minuti giocati di media. Queste prestazioni sono valse anche la convocazione con la Nazionale guidata dall’attuale coach della Virtus Bologna Luca Banchi per in gironi europei di qualificazione ai mondiali, in cui la Lettonia è stata la grande sorpresa.

I tifosi di Lumezzane non vedono l’ora di ammirare Marcis al PalaLumenergia, certi che il suo carisma e la sua esperienza possano trascinare i compagni per un grande girone di ritorno.

Fonte: ufficio stampa Virtus Lumezzane

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!